Menu

ANDAR PER CASTELLI IN CAMPER

- terza parte -

castelli terza parte

segue da seconda parte

Nella prima parte vi abbiamo presentato i primi 11 e nella seconda parte altri 11 dei castelli, manieri e rocche che abbiamo scelto per consigliarvene la visita in camper.

ECCONE altri 12

1) CAMPANIA - Castello Aragonese di Agropoli

10   Golfo di Salerno   Agropoli   borgo antico   castello aragonese

Il castello aragonese di Agropoli, in provincia di Salerno, è posto sul punto più alto del promontorio, presenta una pianta triangolare e con tre torri circolari, dalla cui sommità si gode un fantastico panorama verso il mare e il golfo di Salerno.

Tutto il paese merita una visita, in questo saliscendi di stradine si ammirano gli scorci di questo antico borgo marinaro - clicca QUI


2) MARCHE - Rocca Roveresca di Mondavio

102   Marche   Mondavio   Rocca Roveresca   scorcio

La Rocca Roveresca di Mondavio (PU)edificata fra il 1482 ed il 1492, è una vera e propria testimonianza della genialità del suo autore, l'architetto Francesco di Giorgio Martini. Attorniata dal fossato, conserva all'interno il curioso Museo di rievocazione storica e armeria.

Di notevole fascino è l'intero complesso, ritenuto un capolavoro dell’architettura militare rinascimentale, spicca per la sua insolita forma, il mastio di forma poligonale a dieci facce irregolari scarpate.

Ogni anno il nei giorni precedenti a Ferragosto e il 15 agosto compreso, la Rocca diventa protagonista scenografica della Rievocazione Storica "Caccia al Cinghiale", evento enogastronomico con il banchetto rinascimentale e di richiamo per chi ama rivivere il passato attraverso lo spettacolo dei balestrieri, arcieri, spadaccini e altri figuranti in costume.

Noi l'abbiamo visitata in occasione del nostro diario di viaggio a Mondavio - clicca QUI


3) PUGLIA - Castel Sant'Angelo di Taranto

taranto castello

Il Castel Sant'Angelo di Taranto, meglio conosciuto come castello Aragonese, ha origini antichissime, come testimoniato da ritrovamenti di scavi recenti.

L'edificio a pianta quadrangolare con un vasto cortile al centro, fu ricostruito negli anni tra il 1487 ed il 1492, secondo i nuovi criteri imposti dal perfezionamento delle artiglierie su richiesta di Ferdinando II d'Aragona che incaricò l'architetto e ingegnere militare Francesco di Giorgio Martini (il medesimo del castello della discalia precedente di Mondavio!!).

Attualmente il castello aragonese di Taranto è visitabile gratuitamente (gestito dalla Marina Militare Italiana).

L'amico di Vacanzelandi@ Lorenzo O. l'aveva visitato e raccontato in suo diario di viaggio - clicca QUI


4) MARCHE - rocca di Sassocorvaro

58   marche   sassocorvaro   rocca ubaldinesca

Un altro capolavoro dell'ingegneria militare rinascimentale ad opera di Francesco di Giorgio Martini (come per i due castelli delle didascalie precedenti) è la Rocca di Sassocorvaro (PU).

Viene definita le "sentinella del Montefeltro", la Rocca di Sassocorvaro presenta una pianta di inconsueta sagoma che ricorda una tartaruga (simbolo araldico di forza e di fedeltà).

La Rocca ospita al suo interno eventi, manifestazioni e convegni.

Sassocorvaro e la sua Rocca sono inseriti nel nostro diario di viaggio alla scoperta del Montefeltro e della Valmarecchia - clicca QUI


5) EMILIA ROMAGNA - Rocca Possente di Stellata di Bondeno

01   emilia romagna   stellata di bondeno   rocca possente

Lungo la sponda destra del Po, in provincia di Ferrara si trova nel parco golenale del fiume, la Rocca Possente di Stellata di Bondeno.

Dalla pianta a forma di stella, da qui il nome del paese in cui si trova, ha origini antichissime intorno all'anno Mille, anche se in fasi successive è stata edificata con l'aspetto attuale. Ha ricoperto sempre una posizione strategica per la difesa dei commerci e dei possedimenti che avvenivano tramite il fiume Po.

Ogni anno la rocca Possente ospita rievocazioni storiche, la più famosa è quella che si svolge nel mese di luglio: il "Bundan Celtic Festival", un evento di richiamo a livello internazionale per chi ama e vuole rivivere la cultura celtica.

L'abbiamo visitato in occasione della rievocazione "La guerra del sale" - clicca QUI


6) MARCHE - Torrione di Cagli

04   marche   cagli   torrione

La genialità dell'architetto Francesco di Giorgio Martini, già evidenziate in opere precedenti, è evidente anche nel Torrione di Cagli (PU), quello che rimane dell'antica Rocca dall'inconsueta forma romboidale, ora invece quello che rimane, appare come una possente nave di muratura.

Negli ultimi decenni del Quattrocento la regione Marche fu uno dei maggiori punti in cui si proliferò l'architettura fortificata militare; questo era il periodo in cui avvenne il passaggio dalle guerre sui campi di battaglia a quello delle armi da fuoco.

All'interno del Torrione, visitabile, è possibile percorrere il camminamento detto “soccorso coverto”, ovvero un passaggio segreto composto da 400 gradini che congiungevano la Rocca al Torrione.

L'abbiamo visitato in occasione dell'evento enogastronomico "Distinti Salumi" - clicca QUI


7) FRIULI VENEZIA GIULIA - castello di Miramare

castello miramare

Il Castello di Miramare in provincia di Trieste è uno dei più famosi d'Italia. Nonostante venga considerato un castello, in realtà è una villa signorile che si specchia sul mare Adriatico che fu costruita nel 1856 per l'arciduca Massimiliano d'Austria, che voleva godere della posizione strategica e panoramica per trascorrere periodi feici con la moglie Carlotta del Belgio.

Il castello è attorniato da un rigoglioso parco di grande suggestione per la presenza di piante pregiate.

L'amico di Vacanzelandi@, Paolo M., l'aveva visitato e raccontato in un suo diario di viaggio - clicca QUI


8) CAMPANIA - Reggia di Caserta

caserta reggia 1

Tra i castelli famosi e di grande fascino, ricopre un'importanza a livello nazionale e di fama internazionale, il complesso monumentale di Caserta, o più comunemente parlando, della Reggia di Caserta.

L'edificio attuale venne voluto da Carlo di Borbone, che dopo la sua incoronazione a re di Napoli e della Sicilia, volle una reggia suburbana. La sua costruzione fu iniziata nel 1752, è un edificio di dimensioni eccezionali, progettata dall'architetto Luigi Vanvitelli, venne concepita anche per poter diventare, oltre ad una grandiosa reggia, anche una università per "le arti liberali, per le scienze intellettuali e per quelle fisiche".

L'amico di Vacanzelandi@, Ivo S., l'aveva visitata e raccontata in un suo diario di viaggio - clicca QUI


9) EMILIA ROMAGNA - Vigoleno

002   Emilia Romagna    vigoleno

Il complesso di Vigoleno (PC) è un castello con borgo fortificato, due realizzazioni completamente integrate tra loro. Il castello di Vigoleno è arroccato su un poggio che domina la valle dello Stirone, la sua posizione strategica gli ha conferito un'importanza notevole e soprattutto molto tormentata.

Il nucleo castellano è completamente circondato dalla cinta muraria merlata conserva all'interno l'antico borgo con la pieve di San Giorgio, il mastio, il palazzo baronale, il rivellino.

L'abbiamo visitato in occasione della visita dei Castelli e Rocche piacentine, ecco il nostro diario di viaggio - clicca QUI


10) VAL D'AOSTA - castello di Cly

il castello al mattino

Il Castello di Cly si trova nell'omonima frazione nel comune di Saint Denis in provincia di Aosta.

Sorge su uno sperone roccioso per la sua funzione difensiva, viene considerato uno dei più antichi della Valle d'Aosta, ha la forma costituita da una torre centrale a pianta quadrata circondato da un'ampia cinta muraria.

L'amico di Vacanzelandi@, Ivano B., l'aveva visitato e raccontato in un suo diario di viaggio - clicca QUI


11) UMBRIA - Rocca del Leone

08 castiglione

La Rocca del Leone a Castiglione del Lago (PG) è un imponente castello medievale sul Lago Trasimeno, che il papa Giulio III regalo nel 1550 alla sorella Giacoma in occasione delle sue nozze, il figlio di ques'ultima, Ascanio della Corgna, volle ampliare la costruzione e trasformala in un sontuoso palazzo e diventare poi una residenza. Lo scrittore Niccolò Machiavelli, che la visitò ne rimase colpito per la sua grandiosità, in effetti all'epoca era ritenuta inespugnabile e uo dei più grandi edifici militari europei.

L'amico di Vacanzelandi@, Lorenzo O., l'aveva visitata e raccontata in un suo diario di viaggio - clicca QUI


12) LIGURIA - Castello del Carretto

Liguria Zuccarello resti castello

A Zuccarello (SV) un borgo medioevale fortificato e porticato tra i più belli della Liguria, si trovano i resti del Castello del Carretto, il casato dei Marchesi di Savona.

Chi ha visitato Lucca ricorda sicuramente l'imponente monumento funebre di Ilaria del Carretto all'interno del Duomo, un'opera scultorea di Jacopo della Quercia, un capolavoro dell'arte funearia italiana.

Ilaria venne sepolta nella città toscana, in quanto andò in sposa al Principe di Lucca Pietro Guinigi.

A Zuccarello, nei pressi della porta Soprana si trova l'indicazione " Via al Castello", che ovviamente, conduce al castello dei marchesi.

L'amico di Vacanzelandi@, Paolo M., l'aveva visitato e raccontato in un suo diario di viaggio - clicca QUI

 segue QUARTA PARTE

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

CAMP

camp vacanzelandia

CAMP è il fedele compagno di viaggio delle vostre vacanze! Cerca la struttura più adatta a te... Scopri di più

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina