Menu

Diario di viaggio

CAGLI

- V Edizione Distinti Salumi -

cagli

Nazione: ITALIA
Regione: MARCHE
Province: PESARO URBINO
Periodo: dal 30/04 al 03/05/2009
Tipo di itinerario: STANZIALE
Distanza percorsa totale (Km): 485
Località visitate

Premessa:
...attraverso Facebook avevo ripreso i contatti con un ex-collega di lavoro nativo di Cagli, il quale mi aveva segnalato la manifestazione “Distinti Salumi” che si sarebbe tenuta ai primi di maggio.......Così abbiamo deciso di trascorrere il ponte del Primo Maggio a Cagli alla scoperta di questa rassegna gastronomica........presi i contatti per conoscere il programma ….si prepara il camper e si è pronti per partire....

Commenti e consigli:

Cagli è inserita in un contesto paesaggistico di grande fascino (la riserva delle gole del Furlo, il monte Petrano, il monte Catria, monte Nerone ecc) che noi in questa gita abbiamo tralasciato per goderci la rassegna gastronomica. Ci siamo ripromessi però di ritornarci in un'altra occasione ed andare alla scoperta di questi ambienti naturalistici.

Cagli offre anche opportunità di praticare sport quali la mountain-bike utilizzando i percorsi del lungofiume; trekking e passeggiate alla scoperta dei borghi e dei luoghi circostanti.

A solo 8 km da Cagli si trova la località di Acqualagna, conosciuta principalmente per la fiera nazionale del Tartufo bianco che si tiene annualmente tra fine ottobre ed inizi novembre.

Prodotti e piatti tipici:

Zona di tartufi e funghi, molte specialità del luogo contengono questi preziosi ingredienti. Per i formaggi: caprino al lattice di fico (formaggio di capra ottenuto con la coagulazione del lattice di fico); il raviggiolo della comunità montana del Catria e Nerone, una cagliata fresca che veniva venduta su foglie di fico, di cavolo o di felce; la caciotta del Montefeltro (prodotta con il latte proveniente dai pascoli montani e collinari).

Tra i primi piatti troviamo i vincisgrassi (una sorta di lasagna con ricetta regionale marchigiana), le tagliatelle ai funghi, polenta alla carbonara (una polenta arricchita con guanciale di maiale e pecorino), le pappardelle alla lepre.

Secondi piatti: carni di maiale (solitamente si utilizza il suino nero della zona), carne alla griglia quali castrato alla brace oppure capretto ai ferri; coniglio in porchetta. Il suino nero viene impiegato anche per la produzione dei salumi.

I salumi vengono gustati con la crescia brusca, oppure con il pane sciocco (non salato) oppure la crescia alla graticola (una sorta di piadina).

Le lumache di Monte Nerone sono una specialità del luogo, cucinata in porchetta (cotta e condita con finocchietto), di recente è stata utilizzata come ingrediente per la produzione di un insolito salame.

A fine pasto si può bere una “moretta” ovvero una bevanda calda a base di caffè, anice e rum.

Per i vini: zona di produzione dei vini dei colli pesaresi, bianchello del Metauro.

03 - marche - cagli - piazza matteotti - palazzo pubblico.jpg 04 - marche - cagli - torrione.jpg 05 - marche - cagli - torrione - lorenzo filippo.jpg 10 - marche - cagli - distinti salumi - affettatrici storiche.jpg 15 - marche - cagli - chiesa san domenico - interno dipinti.jpg 27 - marche - cagli - distinti salumi - degustazione slow food.jpg 30 - marche - cagli - distinti salumi - lorenzo filippo.jpg 40 - marche - cagli - mostra artigianale locale.jpg 46 - marche - cagli - distinti salumi - degustazione slow food.jpg 48 - marche - cagli - distinti salumi - bombetta alberobello.jpg

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

NOVITÀ

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina