Menu

A zonzo in camper per il centro Italia con tappa a Roma - vacanze natalizie 2018

vacanze natalizie

Ecco il diario di viaggio in camper di Giovanna e Antonio alla scoperta di luoghi incantevoli della nostra bella Italia, compresa una tappa a ROMA, sempre affascinante ed interessante. Un tour di una settimana tra Toscana e Lazio, un itinerario fuori stagione che tocca località note, turisticamente parlando e altre un po' meno gettonate!

Equipaggio: Antonio e Giovanna

Mezzo: camper Laika 4012 Kreos

Kilometri totali: circa 1500

Periodo: 27 dicembre 2018 – 3 gennaio 2019

Ecco il nostro rapido diario di Bordo delle Vacanze di Natale 2018: destinazione Centro Italia e Roma 

27 dicembre 2018follonica besitos giovanna

Con calma il 27 si parte in direzione FOLLONICA (GR). Il giorno prima, come sempre, avevamo pensato ad allestire il camper con vettovaglie e generi di prima necessità. Abbiamo scelto Follonica come prima tappa perché abbiamo la scusa di andare a fare spese in un negozio a cui siamo abbastanza affezionati: "Besitos” di Vanessa Incontrada.
Bergamo – Follonica: circa 430 kilometri

Difficile la sosta a Follonica così decidiamo, dopo la visita alla cittadina, di allungarci fino ad ORBETELLO (GR).

Follonica – Orbetello: circa 90 Kilometri

La sosta all’uscita del paese, subito prima del ponte che collega Orbetello all’Argentario. È un parcheggio normale dove, fuori stagione, è tollerata la sosta camper a pagamento.

mappa monte argentario28 dicembre 2018

Dedichiamo la giornata alla visita dell’ARGENTARIO: il giro completo, prendendo la strada panoramica, ben segnalata, richiede certamente tutta la mattina,almeno 3 orette considerato che ci si ferma 1000 volte a fare fotografie e godere di viste mozzafiato. Da non perdere la visita e la vista del convento dei padri passionisti.

monte argentario scorcio panoramico

Poi ci allunghiamo fino a CIVITA DI BAGNOREGIO (VT) dove arriviamo verso la metà del pomeriggio, ci incontriamo con alcuni amici che ci stanno raggiungendo. La sosta a Civita non è semplice anche perché la municipalità sta modificando i parcheggi destinati ai camper. Comunque consigliamo vivamente la sosta vicino a Piazzale Battaglini, la stada sale e dopo circa 300 metri alla desta c’è un ampio piazzale sterrato.

In totale: circa 130 kilometri

29 dicembre 2018

Stamattina visita a CIVITA, splendida anche se immersa nella nebbia. Poi per fortuna un po’ di luce si fa largo tra la nebbia e tutto prende forme e volumi diversi.

civita bagnoregio foto gruppo

Il pomeriggio salutiamo gli amici e prendiamo la direzione Viterbo, circa 30 kilometri.

Arriviamo a VITERBO e parcheggiamo nella zone delle poste. Presenti tanti camper. Molti preferiscono parcheggio dopo la Porta Faul ma, purtroppo, quando arriviamo tutti i posti sono già occupati. Un parcheggiatore brillante, con 1 € ci toglie la paura e ci indirizza, noi come altri, al parcheggio delle poste distante pochissimo. Visitiamo Viterbo e restiamo colpiti dalla pulizia e dalla magnificenza della Città dei papi, questo il soprannome della città. Allestita per il Natale la parte vecchia è completamente dedicata ai bambini. Visitate il Presepe più grande del mondo: vale la pena! Dopo un bellissimo giro. Rientriamo al camper e ceniamo.

roma colosseo30 dicembre 2018 (fino al 1° gennaio 2019)

Oggi direzione ROMA. Ci attendono 100 kilometri che ci separano da Viterbo al Campeggio Flaminio. Sistemiamo il camper e già a mezzogiorno siamo in pista; si parte per la vista all’URBE. Fate il biglietto almeno per tre giorni, lo sfrutterete al massimo. Noi abbiamo deciso di andare a zonzo senza mete precise, ma immancabile una cenetta a Trastevere, la visita all’Isola Tiberina, musei vaticani e Cappella Sistina, la salita al belvedere dell’Altare della Patria, Piazza del Popolo e Villa Borghese e... tanta e tanta strada a piedi. STUPENDA.

 

musei vaticani scala bramante

2 gennaio 2019orvieto duomo

Siamo in partenza, direzione ORVIETO (TR), come tappa intermedia. 120 kilometri.

Ad Orvieto sosta nel parcheggio della vecchia caserma, solo 300 metri dal centro storico. Visita al meraviglioso Duomo. Poi dopo pranzo si riparte direzione: Lago di Bilancino, Barberino del Mugello (FI).

Circa 200 Kilometri. Un’area di sosta aperta e gratuita fuori stagione.

Il 3 gennaio ultima tappa. Barberino - Bergamo: 300 kilometri.

Potrebbe interessarti anche

- In camper alla scoperta di Civita di Bagnoregio - la "città che muore"
-
 Andar per borghi - diario di viaggio in camper - vacanze pasquali
- Andar per borghi e città in camper - primavera 2016 -
-
PONTE DEI SANTI IN UMBRIA (e un po' di viterbese)
- ROMA: in camper nella città eterna
-
 ORVIETO e TODI - Perle umbre da gustare a ritmo lento
-
 Un bel giretto tra colline umbre e toscane

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

NOVITÀ

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina