Menu

Indice articoli

Polonia (e oltre) in camper - estate 2017

polonia in camper

È il diario di viaggio in camper realizzato da Pino, Marina ed Andrea alla scoperta della POLONIA, tante tappe, tante città visitate, tanti paesaggi attraversati, spettacolare quello al Parco Nazionale Slowinsky, famoso per le dune mobili, castelli di grande fascino, ma anche le miniere di sale a Wieliczka. Il viaggio si completa anche con la visita alle bellissime città di Vienna, Bratislava e Praga. 

Diario del viaggio in camper compiuto da:

Pino – autista e comunicatore social
Marina – guida e reporter
Andrea - 16 anni - aiuto guida

28 LUGLIO 2017: IMBERSAGO (LC) – JESOLO (VE)

tappa 1

Partiamo verso le 16,30 dopo il rientro di Pino dal lavoro. Il traffico è molto intenso e per alcuni tratti ci si muove a passo d'uomo. Vorremmo arrivare al Tarvisio ma decidiamo di fermarci a Jesolo (VE) che raggiungiamo verso le 22. Tutte le aree camper sono complete. Troviamo posto solo all'area Albatros che però, data l'ora, non può fare il check-in e ci fa sostare nel parcheggio di fronte all'ingresso.

29 LUGLIO: JESOLO – VIENNAtappa 2

Alle 7,30 siamo già pronti per la partenza. Il titolare dell'area Albatros ci chiede 10 € per il parcheggio. Anche questa mattina c'è molto traffico. Fino a Lignano l'andatura è lentissima, poi, per fortuna, si procede in modo regolare. Durante la strada scopro che non potremo visitare Auschwitz. Da gennaio di quest'anno, infatti, è necessario fare la prenotazione online almeno cinque giorni prima della visita e io, che avevo pensato di prenotare dopo la partenza, quando avremmo avuto una programmazione più certa del viaggio, mi accorgo che fino al 20 agosto non ci sono posti disponibili né per le visite con guida in lingua italiana, né per le visite libere. Alle 11,20, dopo aver acquistato al bar di un'area di servizio l'apposito bollino autostradale a € 8,90, entriamo in Austria. La segnaletica indica che la velocità massima Vienna reisemobil stellpltazin autostrada è di 100 km/h; noi cerchiamo di rispettare il limite ma tutti ci sorpassano. Dovremmo fare rifornimento di gasolio ma i prezzi in autostrada sono altissimi (1,34 €/l, più caro che in Italia!); proviamo ad uscire e a circa un chilometro dall'autostrada troviamo un distributore dove il prezzo è di 1,028/l. Arriviamo verso le 16,00 all'area camper di Vienna Reisemobil Stellplatz, Perfecstrass 49 (21 € a notte compreso elettricità e servizi con docce calde). Il receptionist è italiano e ci fornisce materiali e informazioni.

30 LUGLIO 2017: VIENNA (A)

Partiamo di buon ora per la visita della città. La fermata della metro è vicinissima all'area di sosta. Come suggerito dall'amico receptionist acquistiamo i biglietti per i mezzi pubblici validi per tutto il giorno (€ 7,60 a persona). In mezz'ora arriviamo in Stephanplatz e iniziamo il nostro giro che ci porta dal Duomo all'Hofburg, alla colonna della peste, all'Augustinerkirke, al Prater, al vecchio Danubio, dove è in funzione uno stabilimento balneare in piena regola, e, per finire, al Castello di Schönbrunn. Al pomeriggio il caldo si fa sentire e la salita a piedi alla Gloriette sembra davvero faticosa. Rientriamo all'area camper abbastanza stanchi ma soddisfatti per la meraviglia di cui abbiamo goduto. Dopo cena ci spostiamo all'apposita area davanti alla reception per un caffè (del distributore automatico) e per preparare la giornata di domani. Più tardi, un po' di tivù.

vienna collage

vienna collage 1

tappa 3

 

31 LUGLIO 2017: VIENNA – BRATISLAVA (SK)

La seconda tappa del nostro viaggio è Bratislava. È abbastanza vicina a Vienna e quindi, anche se la Slovacchia non è nel nostro programma, decidiamo di andare a visitarla. All'ingresso nel paese acquistiamo la vignette (10 € per 10 giorni) che, contrariamente a quella austriaca, non consiste in un bollino da incollare sul parabrezza, ma in una registrazione elettronica da parte di un operatore che, inserito a terminale il numero di targa del mezzo, rilascia una ricevuta di pagamento.Seguendo le indicazioni di un diario di viaggio pubblicato su COL ci dirigiamo ad un parcheggio custodito sul Danubio ma il custode ci fa presente che i camper, a causa dell'altezza, pagano 6 € ogni mezz'ora. Poiché ci sembra eccessivo, cerchiamo su internet un campeggio. Troviamo il camping Zlate Piesky, Senecka cesta 2, distante circa 15 km. Lo raggiungiamo: è vicino all'omonimo lago, balneabile e affollato di turisti, per lo più locali, che praticano anche sci d'acqua. Le strutture sono un po' vecchie ma curate e pulite. Ci sono diversi locali dove si può mangiare e bere. Il costo per una notte (2 adulti e 1 ragazzo) è di 21,90 €. Il centro della città è raggiungibile in meno di mezz'ora con il tram n. 4: tutte le indicazioni e i biglietti ci vengono forniti alla reception. Bratislava è una piacevole sorpresa: il centro storico è ricco di edifici bellissimi e di locali attraenti. Visitiamo la piazza principale con il palazzo del municipio e percorriamo le vie pedonali fino alla Torre di S. Michele e alla Cattedrale di S. Martino. Da qui saliamo al castello; la passeggiata è allietata dalla bella vista sulla città e sul Danubio. Prima di rientrare facciamo una dolcissima tappa al caffè-ciocolateria Mon Dieu, per gustare il famoso caffè al cioccolato: una delizia da non perdere. Al ritorno al camping abbiamo anche il tempo di passare mezz'ora in riva al lago e di “assaggiarne” l'acqua. La sera tutti i locali all'interno del campeggio chiudono presto e tutto è tranquillo.

bratislava collage

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

CAMP

camp vacanzelandia

CAMP è il fedele compagno di viaggio delle vostre vacanze! Cerca la struttura più adatta a te... Scopri di più

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina