Menu

Visitare Innsbruck (in camper) con bambini

Innsbruck camper

Consigli per scoprire in perfetto "family style" questa deliziosa città austriaca.

di Stefania Pasquali - blogger di Veneto for Kids

Ci sono delle mete che rimangono nel cuore, mete che sono magnifiche in ogni stagione, mete in cui ci si ferma ogni volta che ce n’è l’occasione. Questo meta speciale è per noi INNSBRUCK. Questa località austriaca è perfetta come punto base per una vacanza stanziale in Tirolo, ma è altrettanto interessante come tappa intermedia per viaggi itineranti più lunghi. Oggi ve la vogliamo raccontare in versione estiva con il nostro equipaggio composto da papà Daniele, mamma Stefania e le nostre bambine di 8 e 6 anni.

È la terza volta per noi in questa cittadina, tappa intermedia di un viaggio più lungo che ci porterà poi alla scoperta di una località sul lago di Costanza, per poi proseguire verso la foresta Nera in Germania e per concludersi infine a Monaco e Legoland.

Cosa fare ad Innsbruck con i bambini: il nostro itinerario

Giorno 1

innsbruck centro citta

Il viaggio Vicenza-Innsbruck è piuttosto veloce e nel primo pomeriggio siamo già a destinazione. Optiamo per il campeggio Kranebitten, in posizione strategica per visitare comodamente il centro città, raggiungibile con l’autobus di linea. Ed è quello che facciamo nel pomeriggio.

Innsbruck è davvero una perla dell’Austria e anche le bambine si rendono conto della magnificenza del luogo, rimanendo incantate davanti al Tettuccio d’Oro, simbolo della città, ma anche davanti al negozio Swarovski, i cui oggetti sono delle vere e proprie opere d’arte. Concludiamo la nostra passeggiata con il gelato al parco giochi Walther Park che si trova subito dopo aver attraversato il ponte Innbrucke sul fiume Inn.

Un po’ di relax per mamma e papà e sano divertimento per le bambine in mezzo al verde e alle montagne.

Giorno 2

innsbruck alpenzoo

Dedichiamo questa giornata all’Alpenzoo, tappa assolutamente imperdibile per tutta la famiglia. Solo arrivare all’Alpenzoo è una bella avventura perché si raggiunge con la moderna funivia che permette di godere di una bellissima vista sulla città e su tutto il paesaggio circostante. L’Alpenzoo si trova ad un’altezza di 750 mt e ospita animali di tantissime specie alpine differenti: rapaci, camosci, marmotte, linci, lupi e tanti altri.
Il percorso all’interno è percorribile anche in passeggino ma si snoda tra salite e discese lungo il pendio della montagna. Molto interessanti sono i pannelli interattivi per imparare tante curiosità sugli animali. Trascorriamo una bellissima giornata all'aria aperta, facciamo pic-nic all’interno dell’Alpenzoo e ci fermiamo a giocare nel parco-giochi super avventuroso che si trova all’interno. Stiamo scoprendo quanto siano belli e fantasiosi i parchi-giochi in Austria!

Giorno 3

casa capovolta

Per questa giornata utilizziamo il camper per i nostri spostamenti. Decidiamo infatti di fare una piccola tappa a Terfens, dove abbiamo scoperto esserci una casa capovolta, la famosa Haus steht Kopf. Si tratta di una ricostruzione di una casa a due piani, a grandezza naturale, completamente rovesciata. È un’attrazione per certi versi bizzarra (per non dire assurda) ma estremamente divertente, soprattutto nelle foto che poi potete fare! Si cammina praticamente sul soffitto di ogni singola stanza e dopo un momento iniziale di spaesamento, abbiamo potuto ammirare tutti i dettagli e l’ingegno di chi l’ha progettata.
La nostra mini sosta a Innsbruck si conclude così. Come sempre salutiamo la città con un pizzico di tristezza, ma anche questa volta ha saputo regalarci delle emozioni uniche. È una località che ha tanto da offrire e che noi scopriamo un pezzettino alla volta ogni volta che ci torniamo.


Dove sostare a Innsbruck con il camper

parco pubblico adiacente campeggio

Come vi avevamo anticipato all'inizio del nostro racconto, Innsbruck è una località che si presta ad ogni tipo di vacanza, dal week-end lungo al viaggio itinerante fino alla vacanza stanziale. Ad ogni tipo di viaggio, un tipo diverso di sosta.

campeggio Kranebitten. Per questa occasione abbiamo optato per questo campeggio, comodo al centro città, raggiungibile con il bus di linea. È l’ideale per soste anche di breve durata. Basic nei servizi ma funzionale, ma la vera chicca è la posizione adiacente ad un parco pubblico davvero strepitoso, che farà la gioia di tutti i bambini.

area sosta Kranebitten. Se siete solo di passaggio, proprio davanti al campeggio, c’è l’omonima area sosta.

campeggio NattererSee, località Natters. Questo campeggio, dotato di ogni comfort, è perfetto per una vacanza stanziale a Innsbruck. Dista 11 km dal centro città ed è collegato con i mezzi pubblici. Il campeggio è immerso nel verde delle montagne del Tirolo e si trova sulle rive di un piccolo laghetto balneabile.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

NOVITÀ

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina