Menu

POLONIA 2012

- diario di viaggio in camper -

Un curioso ed interessante itinerario al di fuori delle solite località turistiche

polonia2012

Ecco la vacanza di William, amico di Vacanzelandi@, che, con la moglie, ci guida alla scoperta della Polonia.

30/07/2012: COLOMBARO (MO) ORE 9,30 si parte,destinazione Polonia rifornimento gasolio Lt.46,15 €Lt 1,712 - Totale € 79,00 ale ore 15,30 arrivo area sosta a Tarcento (UD) si sistema il camper per una passeggiata in paese e preparazione cena. Km 322

31/07/2012: ore 8,00 si parte per Tarvisio e al confine con l’Austria fatto rifornimento Km.416 Lt.55,45 €Lt 1,569

Fare rifornimento in Austria, costa meno,vignetta valida 10 gg €8,00 ore 12,00 sosta per pranzo N46°57,503

E15°22,964 poi si riparte verso Vienna oltrepassata direzione Brno e sosta a Wilferdorf parcheggio e sosta per la cena e la notte Km.837

01/08/2012: Si parte direzione Repubblica Cekia, rifornimento prima di passare la frontiera anche per non cambiare euro con corone Km.848 Lt.35,87 €Lt.1,393 € 50,00 al confine comprato vignetta per Cekia valida 10gg per € 18,00 il tratto dell’autostrada che passa da Brno è indecente, bisogna farlo a 40 Kmh altrimenti si smonta il camper, fortunatamente finita l’autostrada si fanno i restanti km al confine polacco relativamente bene, passato il confine si fa il cambio tra euro e zloty cambiato € 250,00 = a1012,50 Zl fatto rifornimento Km 1179 Lt54,77 Zl Lt 5,66 Zl.310 ore 16,30 arrivati alla miniera di sale di WIELICZKA parcheggio n°3 N 49°59,035 E 20°03,273 pagato Zl 30 per 24h e siamo a 50 mt dall’ingresso della miniera, altri camper italiani sono parcheggiati in altri parcheggi. Ci rechiamo alla biglietteria per fare i biglietti per la visita nella mattinata di domani con guida e permesso di fare foto costo per due persone Zl 156,si cena poi un giro per il paese poi a nanna.

 

Zalpifminiera di sale di WIELICZKA

02/08/2012: ore 9,30 gruppo di circa trenta italiani in fila per visita miniera con guida che parla italiano, la visita dura circa 2,30 h e merita veramente,è stupefacente, alla fine ,prima di uscire si può visitare il museo, osa che noi abbiamo saltato per fame. Alle 12,00 uscita, pranzo e partenza per ZALPIF, il villaggio con case decorate e pitturate con motivi floreali, molto carine,

 

ZalpifZALPIF

 

proseguendo alle 20,30 arrivati al camping a PRZEWORSKI dove incontriamo un gruppo del Camper Club La Granda che stà recandosi in Bielorussia pagato camping Zl 46 N 50°03,552 E 22°29,251 cena, doccia e dopo avere scambiato due chiacchere con gli equipaggi italiani si và a nanna.Km 1495.

 

03/08/2012: CS al campeggio e alle 8,30 si parte direzione ZAMOSC rifornimento Km 1613 Lt 46,45 Zl Lt 5,49 Zl 255. Alle 11,30 si arriva al parcheggio a 300 mt dal centro N 50°42,897 E 23° 15,481 molto comodo per la visita della città, molto bella la piazza e le mura che cingono quasi tutta la città, comperato alcuni souvenir e ci siamo avviati in direzione URSULIN ma non avendo trovato un campeggio, cosa molto difficile da trovare e male segnalati ci siamo diretti verso WLODAWA con il lago OKUNINKA trovato camping!!!!!! Un prato recintato un servizio ed una doccia, molto spartano ma essendo vicini ad un lago la cosa è normale costo Zl 40 N 51°30,256 E 23°32,049

Fatto un giro nel paese ,ci sembrava di stare a Rimini Km 1798

 

ZamoscZamosc

 

uninkaCampeggio a
OKUNINKA

04/08/2012: ore 8,30 lasciamo il prato, sosta alla LIDL per rifornimento vitto quindi direzione BIALA PODLASKA strada molto dissestata per 30 Km velocità massima 40 Kmh. Ore 11,40 sosta per il pranzo a SARNAKI N 22°53,487 E 22°53,487 Km 1917 ripartenza e rifornimento Lt 55,15 Zl Lt 5,6 Zl 310 Km 2123. Alle 17,30 arrivati al camping a ELK Km 2128 carino, con stalli per camper e roulotte acqua e scarico grigie e nere in piazzola costo Zl 65 a notte servizi nella norma, cena poi passeggiata all’omonimo lago. N 53°48,963 E 22°21,223.

 

05/08/2012: decidiamo di rimanere un giorno in più visto che il tempo è bello e fa caldo,con le bici cerchiamo la stazione per un viaggio con un treno storico che dovrebbe fare un percorso di 40 Km ma scopriamo, dopo varie peripezie, che il servizio è stato soppresso, quindi ci facciamo un tratto della ciclabile sulle rive del lago (molto bello, ciclabile tenuta benissimo, come tutte quelle che abbiamo trovato in Polonia e sono tante) circa 10Km scopriamo che alla sera sulla spiaggia si terrà un concerto di una grande star polacca, tantissima gente, tanta sicurezza e alle 23,00 tutto finito si può dormire.

 

ElkCamping ELK

 

06/08/2012: cielo grigio, è il primo giorno da quando abbiamo lasciato l’Italia . Ore 8,30 partenza per andare a visitare il castello a MALBORK parcheggiato camper nel P, N 54°02,215 E 19°01,778 pagato Zl 50 anche per la notte si và a visitare i castello, costo ingresso a persona Zl 8 non c’è audio guida nè alcuna informazione in italiano ma nel biglietto sono comprese due porzioni di patatine del MC Donald. Il castello è immenso visto da fuori dentro una delusione solo stanze vuote poco prima di uscire è venuto giù il diluvio durato 10 minuti poi sole, sono le 18,00 passeggiata per il centro città e poi a ritirare le patatine da mangiare per cena come contorno, costo Zl 5,70 notte al parcheggio.

 

Malbork castelloMALBORK - il castello -

 

07/08/2012: ore 9,00 all’ufficio Kantor per cambio euro €200 = Zl 782 e partenza per DANZICA, è piovuto tutta la notte e l’aria è più fresca ore 11,00 arrivati al camping STOGI 218 N 54°22,286 E 18°43,720 registrazione e pranzo veloce e alle 12,30 si prende il tram N°8 per il centro città 14°fermata BRAMA WYZINA i biglietti per il tram si comprano alla reception del campeggio, dopo 20 minuti si arriva in centro città, si scende la scalinata e si gira a sinistra per sotto passare la strada e si sbuca alla porta d’oro vicino all’ufficio informazioni, un po’ di shopping e dopo 40 minuti comincia a piovere forte ma noi abbiamo le mantelline che ci riparano si visita il museo Historico visto che il martedi è gratuito pagato solo Zl 10 per il permesso di fotografare, alle 17,30 dopo l’ennesimo acquazzone decidiamo di rientrare al camping, doccia caldissima nei servizi decenti del campeggio, cena e partita a carte e un po’ di televisione per le notizie italiane poi a nanna, buona notte!

 

08/08/2012 sveglia con calma poi visto che il tempo non promette niente di buono si và a fare una passeggiata alla spiaggia che dista 200 mt, naturalmente appena arrivati alla sabbia e prima di arrivare all’acqua, distante 200 mt comincia a piovere, due foto poi si rientra al camper, il sole và e viene e nel pomeriggio si ritorna in centro città passeggiamo sino alle 18.00 visto che il tempo è soleggiato e quindi si rientra.

 

camping stogiCAMPING STOGI

danzicaDANZICA

09/08/2012: ore 8,00 rifornimento Km 2542 Lt 47,45 Zl Lt 5,48 Zl 260 si parte per la penisola di HEL si fa una sosta al supermercato Auchan Rumia fuori Danzica (immenso)alle 11,45 sosta per pranzo a SURATA P.N 54°42,346 E 18°39,437.Alle 14,30 si arriva a HEL si entra nel paese si gira a sinistra poi a destra infine si arriva ad un parcheggio dove ti invitano ad entrare, appena fermi ti mettono lo stuoino per pulirti le scarpe quando rientri e ti danno la mappa del paese costo Zl 10 il centro e la spiaggia si trovano a 200 mt da parcheggio, passeggiamo sul lungomare tira un vento fastidioso, ma c’è gente che fa il bagno,alle 16.15 si riparte direzione LEBA e Parco Slowinski Narodowy dove ci sono le famose dune mobili, alle 18,30 si arriva al parcheggio N 54°46,202 E 17° 31,080 il prezzo per la sosta sino all’indomani alle 10,30 è di Zl 35,chiediamo se ci sono problemi per rimanere anche la notte ma veniamo rassicurati con un NO PROBLEM, alle 20,30 il parcheggio si è vuotato e rimaniamo solo noi e una cinghiala, notte molto buia ma silenziosa Km 2715.

 

parco slowinski narodowyPianta Parco Slowinski Narodowy

duneLe dune

10/08/2012: alzati di buon ora e alle 8.15 alla cassa per biglietti Zl 12 poi a quella del trenino elettrico Zl 60 a.r.che ci porterà alle dune anche perché per arrivare alle dune ci sono 8KM di boscaglia. Alle 8,40 partenza ci siamo solo noi nei tre vagoncini, dopo 25 minuti si arriva vicino alle prime dune il trenino fa capolinea, quindi si scarpina in salita alle dune un paesaggio veramente splendido, sabbia finissima e corde nel sentiero per non perdersi, noi che siamo stati nel deserto del Sahara abbiamo paragonato queste dune a quelle del deserto solo il colore è diverso, arrivati all’acqua dopo 2 Km circa abbiamo raccolto sassi e un po’ di sabbia come ricordo. Alle 10.15 abbiamo ripreso il trenino per il rientro al parcheggio, poi partenza alla volta di SLURSK sosta per pranzo poi verso KOSSALIM e KOLOBRZEG,durante il trasferimento abbiamo comprato funghi e ribes per pochi Zloty da contadini al bordo strada alle 16,30 arrivati al camping BALTIC n78 N 54°10’53” E 15°35’44”a KOLOBRZRG campeggio molto bello e ben tenuto, i bagni molto funzionali con musica e deodorante(tre stelle) lavato e cucinati funghi per poi mangiarli per cena.Km 2885

 

11/08/2012: ore 9,30 uscita per visita alla città, circa 15 minuti a piedi, si passa vicino ad enormi condomini e mi chiedo: come faranno a fare la riunione di condominio?

 

kolobrzegcondomini a KOLOBRZRG

 

Visitato la cattedrale, cambiato euro al Kantor, alle 12,00 si rientra per il pranzo e alle 14,00 si fanno 400 mt e si arriva alla spiaggia, si passeggia sul lungomare, la spiaggia è abbastanza larga e la sabbia fine, tanta gente, molto vento ci saranno 18 gradi ma c’è gente che fa il bagno Brrrrrrrrrrrrrr.

 

spiaggia poloniaLa spiaggia: bikini e montone!

 

12/08/2012: ore 8.30 fatto CS pagato campeggio Zl 164 si parte per il ritorno costeggiamo il mar Baltico ed il confine con la Germania sosta a WOLIN N53°50,653 E 14°37,074 rifornimento Lt 52,28 Zl Lt 5,74 ZL 300 KM 3058, cerchiamo un campeggio o qualche cosa che assomigli per passare la notte, vediamo un'indicazione di un Hotel che fa anche campeggio DOM NADRZEKAJ praticamente ci fanno mettere nel parcheggio ed è tutto molto spartano pagato Zl 40 N 52°36,146 E 15°29,974 KM 3190.

 

13/08/2012: si parte per entrare in Germania, sosta e ultimo rifornimento in Polonia anche per finire gli ZLOTY Lt.30,85 Zl Lt.5,84 Zl 180 Km 3383 impostato il Tom Tom con le coordinate del camping WALDCAMPING N50°45,963 E 13°00,880 alle 17,30 arrivo al camping, tenuto molto bene piazzole comfort con C.S ed elettricità in piazzola, per entrare nei servizi serve la password e le docce sono a pagamento (50 € cent) sono impeccabili, l’elettricità in piazzola viene conteggiata a consumo,€ 0,70 al Kw pagato €24,80 KM 3587.

 

waldcampingUscita dal campeggio WALDCAMPING

 

14/08/2012: ore 8,30 fatto C.S. e partenza, si prende l’autostrada e alle 9.30 si accende un spia gialla sul cruscotto del camper, telefonato all’officina di fiducia, in Italia, vengo rassicurato che non è niente di grave ma di trovare una assistenza FORD per un controllo, cerchiamo in zona e un benzinaio mi dà l’indirizzo di un'assistenza, trascritto l’indirizo sul TomTom e questo mi porta a WERDAU davanti all’officina dove attaccano il camper al computer e dopo circa un'ora ed un giro di prova il problema è risolto, spesa € 10 (DIECI) ringraziamo e si riparte ormai si è fatto mezzogiorno e facciamo sosta pranzo N 50°43,700 E 12°27,183. Si fa rifornimento Lt 56,33 €Lt 1,509 € 85,00 Km 3805. Si continua e si passa in Austria, solita vignetta € 8,00 ponte Europa € 8,00.

E rifornimento Lt.43,78 € Lt.1,599 € 70,00 Km 4155 ore 20,30 sosta per cena e pernottamento area di servizio SCHILAR ovest,anche perché quelle prima erano tutte piene Km 4285.

 

15/08/2012: Ferragosto, di buon mattina si parte per Modena nord dove arriviamo alle 10.45 facciamo CS e dopo 45 minuti si finise il viaggio nel cortile di casa a Colombaro.

 

CONCLUSIONI:

percorsi Km 4545 consumo Lt.503 spesa carburante €.740 le varie e vitto €.560 in sostanza il viaggio è stato bello e interessante, abbiamo volutamente evitato alcune località “famose” della Polonia avendo scelto di fare il viaggio fuori dagli itinerari prettamente turistici, le strade sono sostanzialmente buone. Viaggio effettuato dal 30/07/2012 al 15/08/2012 Challenger Genesis 49 su Ford Transit gemellato, da William & Maria Maffei.

Per qualsiasi informazione, contattare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

CAMP

camp vacanzelandia

CAMP è il fedele compagno di viaggio delle vostre vacanze! Cerca la struttura più adatta a te... Scopri di più

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina