Menu

Le partenze in salita con il camper

hill holder 2

Un nostro affezionato lettore ci chiede un consiglio per affrontare con più sicurezza le partenze in salita con il camper

Ricevuta tramite e-mail da Alberto C.

Ciao Lorenzo,

questo fine settimana è stato stupendo: abbiamo visitato un borgo bellissimo, Vigoleno, ma c'è stato un momento di panico da parte mia: una partenza in salita. Ultimamente mi trovo in difficoltà con le ripartenze da forti salite, non riesco bene e mi assale il panico. Ieri sera, al solo pensarci, mi era tornata la paura. Poi ci sono riuscito facendo slittare notevolmente le ruote anteriori. È una situazione che devo risolvere perché i borghi che di solito visitiamo sono tutti in montagna.

Io lo vorrei cambiare con uno che abbia l'Hill Holder, vista la mia difficoltà delle partenze in salita. Ho ancora nella mente la paura che mi sono preso in due situazioni, tant’è che se ci penso quando vado a letto, non riesco ad addormentarmi. So per certo che è stato applicato sulle motorizzazioni dal 2011 e pertanto cercherei qualcosa che lo abbiano. Consigli?

Alberto

Ciao Alberto,

siamo orgogliosi di poterti dare i nostri migliori consigli. Pensiamo che affrontare le partenze in salita siano per tutti una difficoltà, soprattutto se ciò avviene su un fondo scivoloso.

La tecnica che insegnano a scuola guida, il tirare il freno a mano e lasciarlo quando si "sente" che il camper sta iniziando a tirare in avanti, richiede molta sensibilità, allenamento e comunque lo slittamento delle ruote anteriori può avvenire in quei casi di fondo sdrucciolevole oppure nelle salite con forte pendenza.

La tecnologia in questi ultimi anni ci è venuta incontro e oggi la partenza in salita è resa molto più facile grazie al dispositivo Hill Holder, che oramai è stato introdotto di serie su quasi tutti i veicoli dotati di dispositivo ESP (il controllo di stabilità) e ha la funzione di tenere frenato il veicolo per alcuni secondi in maniera automatica, così da permettere al guidatore di iniziare la partenza senza utilizzare il freno a mano senza indietreggiare.

Come funziona l'Hill Holder? Quando il veicolo è fermo con il motore acceso, in folle o con una marcia, su una pendenza in salita di almeno il 2%, il dispositivo agisce automaticamente sui freni, bloccandoli. Nel momento in cui si inizia a sfrizionare per ripartire, il dispositivo tiene frenato il camper fino al raggiungimento della coppia motore necessaria alla partenza. Stessa cosa avviene nel caso il cui il veicolo si trovi in discesa e si deve partire in retromarcia: Hill Holder terrà frenato il camper fino a quando la coppia non sia sufficiente per iniziare la retromarcia.

Ma l'Hill Holder non assicura una partenza senza slittamento. Per limitare al minimo lo slittamento ci vuole il controllo di trazione, che permette di evitare che una ruota motrice giri in maniera differente rispetto all'altra ruota motrice.

Quindi Alberto, quando dovrai valutare l'acquisto di un nuovo camper o di un camper usato molto recente, controlla se nelle specifiche del veicolo ci sono le seguenti sigle: ESP, Hill Holder, Traction Control (controllo trazione). Con un camper dotato di questi dispositivi potrai concederti sonni più tranquilli ed affrontare eventuali partenze in salita con maggiore sicurezza.

You have no rights to post comments

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook you tube instagram  telegram s

CAMP

Trova le strutture con la nostra web app

camp vacanzelandia s

Campeggi, agricamping, aree attrezzate, concessionari, officine, eventi... Scopri di più

vacanzelandia NoiconVoiTOUR2021 IMMAGINE SITO 320x180

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina