Menu

Week-end in camper a LEVANTO

levanto camper def

Gli amici liguri di Vacanzelandi@, Gianni e Barbara, ci portano alla scoperta di una località di mare della loro Regione... tra bici e passeggiate

6 e 7 GIUGNO 2020

Arrivata la fine del lockdown ci decidiamo a prendere il camper che non usiamo da febbraio.
Dovendo partire sabato mattina, scegliamo una meta per noi anomala, cioè la nostra Liguria, che snobbiamo sempre a favore della Toscana, partendo in genere
il venerdì sera.
Provo a chiamare il campeggio Acqua Dolce di LEVANTO (SP) http://www.campingacquadolce.com/index.php?lang=it. Negli anni scorsi mi hanno sempre dato un due di picche perché non accettavano prenotazione, ma quest'anno causa covid forse hanno dovuto cambiare metodo. Benissimo, prenoto per la notte del sabato, arrivo a pranzo.
Partiamo al mattino incontrando code autostradali causate dai lavori di manutenzione, ma raggiungiamo comunque il campeggio per pranzo. La struttura ha riaperto ieri ed in effetti è praticamente vuoto, il ristorante è chiuso. 
Veniamo accolti gentilmente ed accompagnati alla nostra piazzola. Il tempo è nuvoloso ma si sta benissimo. Pranziamo e ci rilassiamo.
Nel pomeriggio passeggiamo per la cittadina che risulta ancora un po' spenta, fuori stagione, nonostante sia già inizio giugno. La passeggiata a mare è allietata
dalla vista di un mare piacevolmente mosso, condizione ideale per i numerosi surfisti che cavalcano le onde.
Il lungomare è pieno di auto e furgoni trasformati in punti di approdo dai surfisti.
Da Levanto partono numerose passeggiate, tanti piccoli sentieri che raggiungono alture che regalano scorci pittoreschi. Molto interessante la ciclabile Levanto-
Bonassola-Framura.
La spiaggia è vuota ma si inizia a vedere qualche movimento negli stabilimenti balneari pronti ad aprire. Torniamo al camper e per cena decidiamo di prendere
pizze d'asporto nella pizzeria attigua. La pizza si rivela ottima.
Siccome il tempo regge e la temperatura è perfetta dopo cena decidiamo di fare nuovamente un giro in paese e sulla passeggiata.
Questo è il mare che piace a noi: immerso nel silenzio.
Tornando al camper ci viene voglia di un gelato, ma decidiamo di prendere una mini vaschetta da consumare in camper guardando la nostra serie TV. Il mattino dopo ci svegliamo con calma, dobbiamo uscire entro le h 11 ma alle h 10 siamo già fuori dal campeggio. Decidiamo di ritornare presto, con l’inizio della stagione.

Infatti: il 20 e 21 GIUGNO 2020 ritorniamo

levanto 2s

La temperatura sta cambiando. Fedeli alla nostra abitudine di sfruttare il mese di giugno al mare e il mese di luglio in montagna (soffriamo il caldo e non amiamo
particolarmente i bagni in mare) decidiamo di tornare a LEVANTO. Difficilmente torniamo due volte nello stesso posto a breve termine, ma ci è piaciuto e ci è
rimasta la curiosità di percorrere la ciclabile.
Quindi carichiamo bici, tavolo e sedie e sabato mattina si riparte.
Ho riprenotato via mail al Camping Acqua Dolce. Ci hanno riconosciuto e sono stati molto cordiali, puntualizzando che questo week end sono quasi al completo. Dopo la solita coda autostradale, a pranzo raggiungiamo il campeggio e notiamo la differenza da due settimane fa: il ristorante è aperto, c'è più gente e molti camper parcheggiati già al nostro arrivo. Ci posizioniamo e pranziamo sotto al tendalino. La temperatura ora è primaverile, non caldissimo ma per noi è già al limite.

levanto bici
Ci rilassiamo, verso le h 15 inforchiamo le bici e raggiungiamo la passeggiata a mare dalla quale parte la ciclabile. Questo tratto è stato ricavato attraverso le gallerie e la linea della vecchia ferrovia. Il percorso è davvero semplice, adatto a tutti; le gallerie sono illuminate e con segnaletica orizzontale divisa fra
ciclabile e pedonale, alternate da scorci davvero suggestivi. 
Raggiungiamo BONASSOLA (SP) e poi FRAMURA (SP) dove la ciclabile si interrompe proprio davanti alla stazione ferroviaria.
Lì accanto un noleggio bici. Dovremmo aver percorso 5 km. 
Torniamo indietro fermandoci spesso a fotografare ritagli di paesaggio stupendi. Prima di tornare al camper Gianni decide di andare in fondo alla passeggiata di Levanto dove la volta scorsa aveva adocchiato una spiaggia libera tranquilla.
Adesso è sempre libera ma per nulla tranquilla, infatti c'è pieno di gente e la poca voglia di fare il bagno che avevamo (praticamente nulla) svanisce in brevissimo tempo.

levanto scorcio
In tutte le tre località visitate gli stabilimenti balneari hanno riaperto e le spiagge libere sono piccoli lembi di sabbia. Torniamo al camper e prenotiamo le pizze per stasera, questa volta però al ristorante del campeggio così da variare.
Nottata tranquilla. Al mattino, con la calma che ci contraddistingue in vacanza, riordiniamo tutto per il rientro. Da segnalare la stazione di Levanto poco fuori dal paese, con un'area di sosta accanto, spartana e cara ma comoda nel caso di
spostamenti in treno.
Mentre l'autostrada scorre, riflettiamo tra noi, che anche una meta così vicina a casa diventa importante per poter staccare dagli impegni quotidiani che cercano di soffocarci e ci può regalare nuova energia e positività, anche grazie al nostro fedele compagno.


LA VITA è UN VIAGGIO,IL VIAGGIO è VITA.

Chi volesse contattarci può farlo serenamente: barbagianni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina