Menu

Diario di viaggio: Puglia 2010

puglia 2010

Ecco la vacanza di Gianluca R, amico di Vacanzelandi@, che, con la famiglia, ci porta alla scoperta delle meraviglie della Puglia.

Destinazione: Puglia

Periodo: 30 Luglio - 15 Agosto 2010

Equipaggio: Romix, Patty, Matteo (8 anni) e Filippo (6 anni)

Automezzo: Rimor - Superbrig 728

Per il secondo anno consecutivo ci siamo avventurati in questo tipo di vacanza itinerante alla scoperta delle meraviglie del Salento: affrontando la folla tipica di agosto, e le possibili file nelle aree di sosta. Per il 2010 abbiamo trovato tutto molto più scorrevole e vivibile.

Un diario di viaggio utile ed interessante per prendere validi spunti per organizzare una vacanza con i bambini.

- prima parte -

parma_matera

Parma Matera

30/07/10 sera da Parma → Matera km 800

Alle 22:30 cominciano finalmente le nostre sospirate ferie e partiamo alla volta di Matera dopo aver messo in ordine le ultime cose di casa.

Sebbene il giorno non sia uno di quelli consigliati per le “partenze intelligenti” non troviamo traffico e nel giro di 3 ore ci siamo già mangiati circa km 200 di strada (acqua a catinelle).

Alle 01:30 ci fermiamo per dormire in autogrill nelle vicinanze di Rimini.

31/07/10 → Matera

matera

Castel del Monte

Alle 08:15 ripartiamo alla volta di Matera, i bimbi nel corso della mattinata (fra un capriccio ed una gnola) fanno un po' di compiti e verso le 13 ci fermiamo per il pranzo all'altezza di Termoli.

Strada facendo, prima di arrivare a Matera, decidiamo di andare a visitare Castel del Monte. Arrivati ai piedi del castello ci fermiamo del parcheggio a pagamento (€ 6,00) da dove parte la navetta che porta al castello.

Il castello è decisamente bello (dal mio punto di vista è fin troppo “perfetto” dopo la ristrutturazione fatta nei decenni scorsi e perde forse un po' del fascino che portano con sé le costruzioni antiche), colpisce la sua forma ed affascina il fatto che alla fine non sia ancora chiaro il perchè della sua esistenza.

http://www.laterradipuglia.it/IT/gli-itinerari/castel-del-monte

Finita la piccola visita torniamo al camper e ripartiamo per Matera (anche se volendo ci saremmo potuti fermare al parcheggio del camper dove si può usufruire di carico e scarico acqua ed energia elettrica).

Dopo poco più di un'ora di viaggio arriviamo a Matera, dopo aver attraversato il parco delle Alte Murge il cui panorama merita decisamente esser visto ed esserci fermati a far scorta di pane ad Altamura (BA), e ci portiamo alla Masseria del Pantaleone dove ci fermiamo per la notte.

La masseria è piccola (circa 15 posti camper in tutto) ma ben organizzata; offre acqua (carico e scarico), energia, bagni e docce alla modica cifra di € 10,00 a camper + € 1,00 a persona.

AREA SOSTA CAMPER DESCRIZIONE

Masseria Pantaleoni - Matera

N 40.65270 E 16.60614

€10/24h + €1/persona, 13 piazzole alberate, fondo in pietra, colonnine corrente e acqua, ampio pozzetto, ristorante, bagni, docce.

matera_portocesareo

Matera → Porto Cesareo

01/08 Matera → Porto Cesareo (LE)  - pomeriggio km 180 ca

sassimatera2

Sassi Matera

Questa mattina abbiamo visitato Matera con il tour organizzato che, al prezzo di € 15,00 a persona, ci preleva dall'agriturismo (sebbene con 1 ora di ritardo).

Con il pullmino facciamo prima un breve giro all'interno della città “moderna”; la guida (di cui ahimè non ricordo il nome ma posso dire che è un simpaticissimo e preparato ragazzo che suona musica “reggae”) ci dà una prima “infarinatura” di nozioni storiche sul perchè esiste la Matera “Moderna” per poi farci meglio comprendere la Matera “Antica”.

All'ingresso della vecchia Matera (la città dei sassi e delle cave) lo stupore è notevole; la città è affascinante e contemporaneamente stupefacente; quando poi la guida ci narra di come vivevano i materani degli altri tempi di rendi conto di quanto siano lontani quei tempi sebbene risalgano a soli 60 anni fa.

http://www.sassidimatera.it/visitarematera.htm

La visita dura circa 3 ore e per ora di pranzo siamo nuovamente al camper.

Giusto il tempo di mangiare, lavare i piatti, far scorta d'acqua e partiamo alla volta di Porto Cesareo.

Il viaggio dura circa 3 ore ed appena arrivati ci fermiamo all'agricampeggio Le Radici.

AREA SOSTA CAMPER DESCRIZIONE

Agricampeggio Le Radici - Via Circonvallazione Torre Lapillo - Porto Cesareo

N 40.27095 E 17.88888

30 posti con ombra e livellati, elettricità e acqua in piazzola al costo di €30/gg, e 15 posti privi di elettricità al costo di €18/gg

Il posto per essere un “agricampeggio” non è proprio a buon mercato ma in compenso è decisamente ordinato, dotato di servizi nuovi e pulitissimi, colonnina elettrica e carico acqua privato, nonché molto vicino al paese ed al mare. I camper sono all'ombra di un bersò che ripara dal sole battente del mezzogiorno.

Dopo esserci piazzati ed aver cenato, con le nostre biciclette, facciamo un primo giro in paese (giusto 10 minuti di pedalata) tanto per prendere contatto con la vita di mare.

A nanna alle 23:00.

portocesareo

Porto Cesareo

02/08 a Porto Cesareo (LE)

(http://www.porto-cesareo.net/)

Prima giornata dedicata al mare.

Di prima mattina mentre tutti ancora “in casa” dormono, parto con il mio velocipede e vado in paese per una piccola spesa per quel che manca, mi fermo anche in un negozio di nautica per comprare dei fusibili in quanto è saltato il trasformatore del decoder satellitare (sperando che sia quello il problema......chiaramente non c'è viaggio senza “rottura”).

Quando torno al camper sono già tutti svegli ed in frenesia per raggiungere la “nostra” isoletta (essendoci già stati l'anno scorso sappiamo dove andare al primo colpo); prendiamo così le nostre biciclette e ci dirigiamo di gran carriera verso il punto dove si può guadare a piedi il mare per raggiungere l'isola. Qua ci passiamo tutta la mattina, la giornata è bellissima anche se un po' ventosa.

Verso ora ti pranzo facciamo un salto in paese per prendere, nella via delle pescherie, del pesce fresco da mangiare a pranzo e alla sera (al barbecue), decidiamo di prendere dei tranci di pesce persico che ci dicono essere ottimi cotti alla brace.

Torniamo al camper per il pranzo.

Verso le 15:30, passato il “solleone” e calato del tutto il vento, raggiungiamo nuovamente l'isola per portare a termine la giornata di mare.

Alle 18:30 circa decidiamo che per oggi può bastare, tanto siamo solo all'inizio; torniamo così al camper per far fare ai bimbi i compiti e cominciare a preparare la cena.

Finti i doveri, passiamo ai piaceri; accendiamo le braci e ci gustiamo il pesce persico comprato alla mattina; OTTIMO ACQUISTO accompagnata da una bella birra ghiacciata.

Dopo cena, sempre a bordo delle nostre bici, ci concediamo un altro giro fugace in pese fra le mille proteste di Matteo raggiungendo un accordo: andiamo ma torniamo presto, così alle 22:45 i bambini sono già addormentati nei loro letti.

Buona notte.

03/08 a Porto Cesareo (LE)

portocesareo2

Porto Cesareo

Questa mattina è stata Patrizia a svegliarsi per prima ed andare a far spesa di pesce.

Verso le 10:00 partiamo verso il porto dove prendiamo una delle tante barchette che per € 5,00 a testa portano all'Isola dei Conigli (perchè poi “conigli.....” ?!?).

Arrivati sull'isola ci portiamo subito con il nostro set del “perfetto naufrago” (ombrellone decrepito, tendina da spiaggia, cesta colma di teli mare e zaino pieno di pinne, maschere e vivande che chiaramente non bastano mai.....) verso la spiaggia rivolta verso il mare aperto (che poi è quella con il mare più bello).

Il posto è veramente bello, il mare splendido e la spiaggia di sabbia bianca (anche se come direbbe il mio grande amico Angelo: una bella gettata di cemento con un bar che vende birre e gelati ci starebbe comunque bene!).

Qua ci passiamo tutto il giorno fra un bagno ed una passeggiatina alla ricerca di qualcosa che sai che non troverai mai......

Noi non siamo abituati a passare tutta la giornata in spiaggia, e dopo oggi ribadiamo il nostro convincimento che è veramente “pesante” (sia per grandi che per piccini).

Verso le 17 decidiamo di ricomporre il nostro set del “perfetto naufrago” per il ritorno sulla terra ferma; arrivati al pontile diamo un colpo di telefono a Gegè che nel giro di un batter d'occhio viene a riprenderci, con il suo poderoso “entro-bordo”, nel posto dove ci aveva lasciati 7 ore prima.

Sulla via del ritorno ci fermiamo a comperare l'ombrellone nuovo ed un materassino in quanto, quelli che ci hanno accompagnato negli ultimi anni fino ad oggi, hanno ricevuto l'estrema unzione.

L'acquisto non è dei più economici (€ 18 per l'ombrellone ed € 10 per il materassino), forse abbiamo scritto in fronte “TURISTA” e non ce ne siamo accorti.........

Una bella doccia lunga, fredda e rilassante adesso è quel che ci vuole. Prima di cena i bimbi si fanno la loro dose quotidiana di compiti.

Questa sera cena a base di gamberoni e pesce persico al barbecue; una vera leccornia!

Dopo cena a nanna dopo un film davanti alla TV (i bimbi), la mamma già schiantata nel letto ed io qua a scrivere la puntata odierna.

04/08 a Porto Cesareo (LE)

Oggi, vista la “quasi” insolazione di ieri, decidiamo di prendercela comoda, quindi, anziché andare al mare fin dalla mattina, decidiamo di rimandare la vita da spiaggia al pomeriggio, dedicando la mattinata ad una passeggiata in centro paese per fare la spesa per quelle piccole cose che mancano.

Riusciamo così a pranzare abbastanza presto per poi andare in spiaggia fin dal primo pomeriggio.

Verso le 15 partiamo così per la nostra isoletta “del guado”; oggi è una giornata decisamente fresca per cui stare in spiaggia fin dalle prime ore del pomeriggio sarà decisamente sopportabile.

Ci tratteniamo sull'isoletta fin quasi al tramonto, che per noi è il momento più bello della giornata, il mare assume dei colori carichi e cala una quiete che ti penetra nell'anima.

Tardiamo un po' per la cena, ma visto che questa sera comunque non faremo il tanto “sofferto” giro in paese per il gelato, non è comunque un problema.

Finita la cena il resto della famiglia si guarda un film mentre io, sotto l'ulivo vicino al nostro camper, mi godo la frescura della sera giocando con la Nintendo DS dei bimbi. Giusto il tempo per aggiornare il diario di bordo di oggi, e a mezzanotte anch'io mi infilo sotto le lenzuola.

portocesareo3Porto Cesareo

05/08 Porto Cesareo (LE)

Oggi è il nostro ultimo giorno di permanenza a Porto Cesareo. Questa mattina Patrizia è partita un po' presto per il solito giro per il mercato e fare i piccoli acquisti per il giorno. Verso le 09:30 partiamo per l'isoletta, anche oggi è una bellissima giornata di sole.

Alle 11:00 circa torno con Matteo al camper per mettere in ordine le cose ed uscire dal campeggio verso ora di pranzo; porteremo il camper al parcheggio vicino al porto dove ci passeremo poi la notte.

Pranziamo e finito di mettere via le ultimissime cose usciamo con il camper; ci parcheggiamo appunto dove volevamo (visto che già ci eravamo stati l'anno scorso) proprio di fronte al mare. Il pomeriggio lo passiamo ancora sulla nostra piccola isola, dove ci restiamo fino alle 18:30.

Tornati al camper ci facciamo una bella doccia e ci prepariamo per uscire a cena; andiamo al ristorante “LU CANNIZZU”, ci è stato consigliato da amici che ci sono stati.

Facciamo una bella mangiata a base di pesce, tutto molto buono anche se il prezzo alla fine non è proprio dei più economici.

Finita la cena, dietro innumerevoli insistenze da parte di Matteo, evitiamo di fare anche l'ultimo giro per Porto Cesareo by night, così andiamo a letto quasi assieme alle galline.

Notte notte.

portocesareo_puntaprosciutto

Porto Cesareo → Punta Prosciutto

06/08 mattina Porto Cesareo (LE) → Punta Prosciutto (LE) km 12 ca

Oggi lasciamo, un po' a malincuore, Porto Cesareo per andare verso Punta Prosciutto.

Prima di partire Patrizia và a fare spesa di frutta e formaggi, quindi, dopo aver fatto colazione partiamo alla volta di Punta Prosciutto (LE).

Dopo soli 20 minuti circa di viaggio arriviamo a destinazione e troviamo facilmente il punto di sosta che è per altro abbastanza ben indicato lungo la strada.

Il posto è abbastanza spartano, ma più che accettabile per chi decide di far vita da camper.

puntaprosciutto

Punta Prosciutto

Questa mattina di spiaggia non ne faremo in quanto, fra la partenza da Porto Cesareo, l'arrivo a Punta Prosciutto ed il presidio in loco non resta che il tempo per preparare il pranzo.

Dopo aver mangiato, verso le 14:30, sempre a bordo delle nostre biciclette raggiungiamo la spiaggia che dista non più di 300 mt; il mare è veramente  spettacolare come visto su varie recensioni; la spiaggia è (ahi noi) stracolma di persone ma d'altro canto, di questi giorni, non si può nemmeno sperare di essere soli come Adamo ed Eva (con due scimmiette al seguito) nel paradiso terrestre.

Restiamo in spiaggia fino alle 19:00 e ritorniamo al camper per la cena; lungo la stradina del ritorno mi fermo a prendere dei piatti di plastica in un mini-market che offre un po' di tutto (proprio quel che ci vuole per chi si è dimenticato qualcosa durante la spesa della mattina).

Dopo cena i bimbi fanno una partita a Forza 4 con la mamma e poi a letto di buon ora; domani mattina abbiamo deciso di svegliarci presto per goderci il mare di primissima mattina.

AREA SOSTA CAMPER DESCRIZIONE

"Lido Oasis" di Sig.ra Ada - Porto Cesareo

N 40.29274 E 17.76533

€20/gg sosta + €3 carico/scarico, area recintata, allaccio elettrico, wc, doccia calda a pagamento e fredda gratuita, lavatoi, lavatrice, a 300m dal mare

Il diario di viaggio continua nella pagina seguente

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

CAMP

camp vacanzelandia

CAMP è il fedele compagno di viaggio delle vostre vacanze! Cerca la struttura più adatta a te... Scopri di più

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina