Menu

A Tu per Tu con gli Amici di Vacanzelandi@:

Vacanza nel Salento 2014 - un inaspettato spiacevole inconveniente ad Ostuni

 

clipart_mail

 

Noi di Vacanzelandi@ conosciamo Oliviero M. in occasione del Salone del Camper e ci racconta di uno spiacevole inconveniente accaduto durante le ultime vacanze trascorse in Salento. Ci promette di inviarci la copia della lettera già scritta al Sindaco della citta di Ostuni, dove il "fattaccio" è accaduto, e così ha fatto. Pubblichiamo integralmente il testo ricevuto:

 

"

Alla c.e. attenzione del sig. sindaco di Ostuni; - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

e p.c. : spett.le -Assessorato al Turismo di Ostuni; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-Associazione Plein Air –turismo itinerante Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Siamo una coppia di Camperisti della Romagna che come tanti altri, impegni di lavoro permettendo, appena possono,salgono sul proprio mezzo e partono seguendo un itinerario di vacanza più o meno programmato e questo è il bello del turismo itinerante , sempre nel pieno rispetto delle regole.

Quest’anno, dopo due anni di Croazia (devo dire molto interessante), siamo tornati nel nostro Sud ed in particolare nel Salento partendo da Vieste del Gargano, toccando poi Ostuni, Otranto, Lecce,Trani,cittadine fantastiche, facendo bagni meravigliosi in spiagge e calette come Orte vicino a Otranto oppure Torre dell’Orso o Lido Specchiolla vicina a Ostuni e altre ancora.

Abbiamo visitato paesi più piccoli,solo per dimensione geografica, ma interessanti da scoprire come Maglie, Mesagne, Cisternino e perfino assistendo alla famosa “ notte della taranta” a Melpignano assieme ad altre 150.000 spettatori,  ballando al ritmo della Taranta.

Abbiamo incontrato persone, abitanti del luogo, sempre molto gentili e disponibili a fornirci informazioni, in particolare nei vari uffici del turismo delle città che abbiamo visitato, persone giovani, solari, disponibili e preparate, capaci di trasmettere quell’entusiasmo che il turista apprezza , abbiamo ascoltato musica popolare e animazione in tantissimi angoli delle piazzette, con quel calore che , a mio avviso, concorre a fare la differenza con gli altri paesi .

Una nota dolentissima dobbiamo purtroppo esternarla a voce alta…. non è possibile chiudere un’area sosta camper il 22 di Agosto pienissima di camper ordinati e ben sistemati all’interno e per di più in occasione di una importante festa del paese.

L’area in oggetto è l’area camper parcheggio STELLA a Ostuni (BR) situata ai piedi del centro storico del bellissimo paese bianco e segnalata nel Portolano della rivista Plein Air specializzata nel turismo itinerante con tanto di coordinate e n.telefonico del referente sig. Giovanni,conduttore dell’area.

I vigili urbani alla mattina del 22 Agosto sono arrivati ai cancelli dell’area intimando al gestore lo sgombero immediato dei mezzi ospitati all’interno tra le lacrime e la rabbia della famiglia del sig. Giovanni….. noi siamo rimasti basiti e arrabbiatissimi per il tempismo scelto dall’Amministrazione Pubblica del Paese….il 22 di Agosto, geniale.

Ci siamo recati subito all’ufficio Relazioni con il pubblico, all’ufficio del turismo e nessuno è stato in grado di darci spiegazioni esaurienti.

Ci è stata proposta l’area pubblica sempre sotto le mura della cittadina, dotata di carico scarico acque(a pagamento con il parchimetro) e da noi visitata precedentemente.

Pur apprezzando sempre l’impegno delle amministrazioni comunali che mettono a disposizione aree per il turismo itinerante , tale area ci era sembrata molto trafficata, con pendenze del terreno che rendono poco confortevole la sosta e soprattutto situata in un parcheggio in mezzo alle auto che si spostano a qualsiasi ora…avevamo trovato più vivibile l’area Stella.

Certamente non spetta a noi entrare nel merito di eventuali controversie tra il proprietario e l’Amministrazione Comunale, rimane comunque il fatto grave di chiudere un’area che esisteva da tempo il 22 di Agosto …..fatelo il primo di Gennaio…se è da fare !!.

Ecco queste cose vanno ad annullare i tanti sacrifici fatti da tanti operatori per catturare un turista che comunque spende e lascia notevoli ricadute in termini economici nei paesi visitati e deludono i viaggiatori che vedono una grande mancanza di sensibilità o peggio mancanza di volontà da parte dell’Amministrazione Pubblica che spesso dimentica che l’Amministratore Pubblico non amministra beni suoi come e quando vuole , ma beni della collettività che devono essere a disposizione della collettività stessa.

Certamente non è il caso dell’Amministrazione di Ostuni per come abbiamo visto ben sistemata la città, pertanto siamo certi che saprà risolvere positivamente la questione in oggetto e noi turisti camperisti torneremo nuovamente a visitare questa bellissima cittadina del Salento.

Cordiali saluti.

05/09/2014

Oliviero e Antonella –Lugo di Ravenna-"

 

 

Attendiamo dal Sig. Oliviero aggiornamenti se riceverà risposte in merito da parte degli enti preposti e commenti da parte vostra se vi è già successo qualcosa di simile (per commentare è necessario effettuare il login con username e password).

You have no rights to post comments

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook you tube instagram  telegram s

CAMP

Trova le strutture con la nostra web app

camp vacanzelandia s

Campeggi, agricamping, aree attrezzate, concessionari, officine, eventi... Scopri di più

vacanzelandia NoiconVoiTOUR2021 IMMAGINE SITO 320x180

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina