Menu

Indice articoli

Restyling interni camper: coprisedili e tendine LARCOS

test coprisedili camper larcos

Abbiamo rinnovato gli interni del nostro camper con i coprisedili della dinette di Larcos e li abbiamo sottoposti ad un uso reale ed intensivo di tutti i giorni, senza prestare nessuna particolare attenzione o precauzione. Ecco la nostra esperienza

di Lorenzo Gnaccarini

Ebbene sì, dopo 15 anni di onorato e gravoso servizio, la dinette del nostro camper, veicolo che utilizziamo in maniera intensa sia per le vacanze che per il lavoro, aveva bisogno di una "rinfrescata": i rivestimenti dei cuscini della dinette mostravano i segni della vecchiaia con estesi logorii dei tessuti, soprattutto in quelle parti dove più frequentemente avviene lo sfregamento, come gli spigoli dei cuscini verso il corridoio... siamo riusciti a consumare il tessuto! In aggiunta al tessuto logorato, bisogna aggiungere i fili tirati, i cedimenti e dilatazioni e i piccoli restringimenti dei lavaggi...

coprisedili-camper-usurati-01.jpg coprisedili-camper-usurati-02.jpg coprisedili-camper-usurati-03.jpg

Considerando che i cuscini della dinette sono stati rifatti 15 anni fa da un artigiano che realizza sedili automobilistici, questi sagomati in maniera ergonomica, sia le sedute che gli schienali. Avevamo scelto questa soluzione perché volevamo ottenere il massimo comfort durante il viaggio, a scapito del comfort della trasformazione in letto... infatti  se durante il viaggio chi siede dietro ha la comodità di una seduta automobilistica, quando si fa il letto abbiamo bisogno di utilizzare un materasso aggiuntivo per poter livellare tutte le sagomature dei cuscini. Comunque a distanza di anni, siamo pienamente soddisfatti della scelta fatta: chi viaggia in dinette apprezza molto le sedute automobilistiche.

Quindi, la nostra principale preoccupazione nel trovare la soluzione ideale per rinnovare i rivestimenti dei cuscini era quella di avere dei coprisedili che potessero avere la giusta elasticità per poter mantenere il comfort automobilistico delle sedute e che fossero molto pratici da smontare e montare, così da poterli lavare molto più facilmente rispetto a quelli attuali.

La ricerca si è svolta molto velocemente: conosciamo molto bene Larcos, tutti i suoi prodotti, come realizza i tessuti (siamo andati a curiosare nello stabilimento dove viene prodotto il tessuto - leggi qua) e come lavora e abbiamo letto la positiva esperienza della blogger Daniela di duepertrefacinque, che aveva condiviso la sua esperienza su vacanzelandia.com con i coprisedili Larcos di famiglia di camperisti con 3 figlie, esperienza che puoi leggere qua.

Ecco il video della nostra esperienza con i coprisedili Larcos

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

NOVITÀ

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Link consigliati

14/10/2019: Inaugurazione della Club House donata dall'Unione Club Amici a Leonessa (RI) - Scopri di più

02/10/2019: A NAPOLI un importante e nuovo evento per lo sviluppo del turismo - Scopri di più

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina