Menu

Occasioni di incontro

Calendario occasioni di incontro settembre e ottobre 2021

calendario settembre ottobre2021 ok

Online e offline staremo in vostra compagnia, ecco le date dei prossimi incontri... Scopri di più


 

5 incredibili vantaggi del motore FIAT DUCATO 1.9 TD

motore camper def

Tanti camperisti denigrano questa motorizzazione. Noi, che viaggiamo con un camper del 1999 dotato proprio di un motore Fiat Ducato 1.9 TD da 90 CV con trazione anteriore, la difendiamo e vi diciamo anche il perché!

di Lorenzo Gnaccarini

Ogni volta che qualcuno scrive sui social "sarei intenzionato ad acquistare questo camper usato dotato di motore 1.9 TD, cosa ne pensate?", apriti cielo! Seguono tantissimi commenti che se quel motore fosse una persona, uscirebbe demolita psicologicamente da dove sottoporsi a cure psichiatriche per ritornare ad avere la propria autostima...

Allora ci domandiamo: ma noi che da più di vent'anni viaggiamo con un camper dotato di quel motore, siamo proprio così matti?

Guardate la nostra ultima impresa con il 1.9 TD trazione anteriore!

Eravamo andati a trovare dei nostri amici e per salire dal cortile, dovevamo affrontare una rampa sassosa in forte salita, senza rincorsa. Il nostro amico aveva preparato anche il trattore, per trainarci su in cima alla salita, perché ci aveva detto che altre volte alcuni suoi amici non erano riusciti a salire con le auto... ma prima abbiamo voluto provare con il nostro camper.

Come diceva il mitico Totò, ma mi faccia il piacere... e siamo riusciti a salire al primo tentativo.

Noi con il camper abbiamo sempre fatto di tutto e tutt'ora continuiamo a fare di tutto: affrontiamo salite molto impegnative senza troppe preoccupazioni, percorriamo infuocati sterrati o gelidi passi innevati, effettuiamo trasferimenti di 1000 chilometri in giornata. Con il nostro motore 1.9 TD da 90 CV ci sembra di fare quello che tutti gli altri camper riescono a fare.

Ma allora, perché tanto accanimento su questa motorizzazione?

A questo punto, abbiamo deciso di scoccare 5 frecce a favore di questa motorizzazione, in funzione della nostra esperienza ventennale di centinaia di migliaia di chilometri percorsi con ogni situazione climatica durante le 4 stagioni.

1 - Salite

Iniziamo con la prima critica che viene sollevata quando qualcuno chiede informazioni su questo motore: "in salita non va neanche se spingi" "non sali da nessuna parte" ecc...

A noi piace molto andare in montagna, sia in estate che in inverno, e nessuna salita ci ha mai fermato. Abbiamo anche percorso passi austriaci e tedeschi con la pendenza in salita oltre il 15%, come potete trovare riportato sui nostri diari di viaggio sul nostro sito web www.vacanzelandia.com

Da Innsbruck deviamo verso Garmisch Partenkirchen, un tratto in salita con una pendenza del 16% per circa un “interminabile” chilometro mette a dura a prova il motore che già sollecitato dalle temperature esterne, viene messo sotto sforzo dalla prima marcia inserita per affrontare questa salita...

Proseguiamo il viaggio nuovamente affrontando una salita (la percorriamo con la prima marcia in quanto la pendenza è del 15%), siamo al Katschberg Paß (m 1641 s.l.m.). La discesa si rivelerà peggiore della salita (pendenza 23%) sempre affrontabile con la prima marcia inserita!!

Tutte salite percorse senza difficoltà. Ovviamente, in prima marcia e con il motore in coppia, allegro di giri per farsi aiutare anche dal turbo, ma abbiamo visto che anche le auto e gli altri camper non avevano così tanta fretta...

Abbiamo anche percorso vari sterrati, anche in salita, facili da incontrare quando ci si vuole addentrare nella natura dell'Appennino, come vicino a Norcia.

Decidiamo poi di raggiungere la tranquilla area naturale (su indicazione di un camperista) della PINETA DEL PETTENAIO, il frutto di diversi rimboschimenti succedutisi negli ultimi 50 anni. L'area si raggiunge da Forca d'Ancarano (m 1008 s.l.m.) e si percorre uno sterrato che porta a questa tranquilla zona per pic-nic.

Quindi, il consiglio che diamo a coloro che hanno dubbi sulla motorizzazione 1.9 TD è che questo motore permetterà a voi di salire le stesse strade che vengono percorse dagli altri autoveicoli o camper. Non prendete le salite come una sfida cronometrata con gli altri mezzi, ma state certi che arriverete in cima anche voi.

2 - Velocità

"Chi va piano va sano e lontano" dice un proverbio e come tutti i proverbi, c'è sempre un fondo di saggezza.

Ovviamente, un camper che ha un motore da 90 CV e una massa di oltre 3 tonnellate, non potrà competere in velocità con motori dotati di potenza maggiore, ma vi assicuriamo che a 90-95 km all'ora, la nostra velocità di crociera autostradale, siamo sempre arrivati dappertutto. Gli autocarri sono divoratori di chilometri e a 90 all'ora viaggiano per tutta l'Europa e anche con un camper si può viaggiare a 90, non è vietato!

Ma state certi che arriverete comunque dappertutto, forse qualche ora dopo gli altri, ma arriverete a destinazione. Anzi, arriverete più riposati perché avrete viaggiato in maniera più tranquilla e rilassata, buttando l'occhio anche al panorama, mentre chi corre a 130, tra sorpassi, cambi di corsia, tira e molla, frenate ed accelerazioni, arriverà alla meta più stanco e stressato e durante il viaggio avrà guardato di più gli specchietti del panorama,.

Tanti camperisti affermano che la vacanza inizia mettendo in moto il camper, allora che fretta c'è di arrivare?

Con il 1.9 TD sicuramente non potrete fare una corsa, ma i chilometri di strada saranno per voi un piacevole ricordo del vostro viaggio e potrete godervi il panorama, che anche quello fa parte dell'esperienza del viaggio.

3 - Temperatura motore

Si leggono commenti di motori 1.9 TD che si surriscaldano con niente, guarnizioni della testa bruciate, di ventole dei radiatori che vengono accese manualmente dal cruscotto con un apposito pulsante per poter raffreddare il motore... Mai avuto problemi di surriscaldamento eccezionali. Alcune volte la temperatura nelle salite più ripide ha fatto accendere la spia, ma tutte le volte è stata colpa della velocità di salita troppo sostenuta: in quei casi è stato sufficiente alleggerire tempestivamente la pressione del piede sull'acceleratore e la temperatura dopo qualche secondo ritornava nella zona normale.

Tutti i motori si surriscaldano in salita, anche quelli più potenti, e ogni motore ha il suo regime di giri che permette di poter lavorare con la massima efficienza, quindi salire con minore sforzo. E tutti i motori possono bruciare la guarnizione della testata, se non vengono subito interpretate le spie della temperatura...

Il nostro consiglio è quello di trovare quale sia questo regime di giri, perché può salvaguardare il vostro motore e permettervi di affrontare salite impegnative con il minor sforzo e con il vostro 1.9 TD riuscirete a viaggiare "in temperatura"

4 - Consumo carburante

Chissà perché questo tema viene poco criticato da coloro che parlano male del 1.9 TD? Forse perché ha consumi bassi rispetto ai più potenti motori che arriveranno sicuramente prima del camper con il 1.9 TD, ma si saranno fermati una volta in più a fare il pieno.

Noi che viaggiamo da più di vent'anni con un camper 1.9 TD, riusciamo a viaggiare con una media di circa 9,5 - 10 chilometri con un litro di diesel. Naturalmente a 90 all'ora, in montagna e città evitando di accelerare a tavoletta. E poi il nostro camper è anche mansardato, quindi con una parte frontale meno aerodinamica rispetto ai furgonati e semintegrali. A velocità più sostenute, tipo i 100 - 105 autostradali, il consumo non è comunque sceso sotto i 7,5 chilometri con un litro. E considerate che la velocità massima del nostro camper è di 110 chilometri all'ora.

Naturalmente, i consumi di carburante devono essere rapportati con motori della stessa annata, perché nell'evoluzione degli anni, i motori sono diventati più efficienti e parsimoniosi per ovvi motivi di riduzione delle emissioni.

Quindi, nessuno ve lo dirà, ma con un pieno di gasolio potete percorrere 600 - 650 chilometri prima di dover far rifornimento...e in un viaggio da 1200 chilometri, voi farete una sosta in meno al distributore rispetto ai camper che viaggiano a velocità più alte, e spenderete il 30% in meno di costi di carburante... così potrete andare a cena al ristorante una volta in più rispetto ai camperisti Speedy Gonzales!

5 - Manutenzione motore

E della manutenzione motore di un 1.9 TD non ne parla nessuno? Chissà perché? Forse perché la manutenzione di questo motore è economica? Forse perché questo motore ha davvero pochi problemi? Forse perché i pezzi di ricambio di questo motore costano molto meno di quelli più potenti?

Noi abbiamo eseguito la manutenzione ordinaria regolarmente e non ci è mai capitato di subire guasti importanti. Una volta non si svitava una candeletta di preriscaldamento e si era rotta. Abbiamo dovuto smontare la testata per poter ripristinare i fori filettati. Da quando c'eravamo, abbiamo anche sostituito le valvole, catena e pompa acqua, così da rimettere a nuovo quella parte di motore, visto che l'avevamo smontata.

Ma perché chi organizza viaggi in Africa gioisce quando il camper da accompagnare ha un "vecchio" motore senza elettronica, come il nostro 1.9 TD, mentre si preoccupa quando i camper hanno motori più moderni? Forse perché qualsiasi meccanico ripara il 1.9 TD con un cacciavite e una chiave inglese, anche in mezzo al deserto, con pezzi di ricambio che si trovano facilmente reperibili anche nel continente africano? Mentre per i camper moderni ci vuole il computer per la diagnostica, ricambi poco reperibili, elettronica che fa i capricci, ecc... oltre alla comprovata professionalità del meccanico che deve intervenire sul motore...

Conclusioni

Chi ha un camper con il motore 1.9 TD è sicuro di avere un mezzo che può permettere di effettuare qualsiasi tipo di vacanza e qualsiasi tipo di percorso, ovviamente conoscendo i limiti e le prestazioni di questa motorizzazione, e arriverà dove gli altri camper molto più potenti arrivano, consumando di meno e godendosi di più il viaggio.

Quindi noi sfatiamo il mito del motore 1.9 TD che non va o che non sale da nessuna parte... se vi piace un camper dotato di motore 1.9 TD, prendetelo pure e godetevi i viaggi in tutta tranquillità ed economicità, insieme ai vostri amici che hanno camper più potenti, perché la passione delle vacanze all'aria aperta è nel cuore, non nell'acceleratore.

Commenti   

0 #2 Lorenzo (vacanzelandia) 2021-07-29 15:43
Citazione MicheleA:
Anche noi abbiamo il ducato 1.9 td del 99 e concordo con quasi tutto.
ultima salita effettuate in piena estate dopo aver percorso 2.000 km rientrando dalla Francia è stato il passo del Moncenisio, superato egregiamente senza alcun problema.
effettivamente le lancette della temperatura d' estate segnano temperature sopra i 90° C, confermo altresì che la spia alta temperatura non si è mai accesa in più di 20 anni di lavoro, inoltre la situazione è stata migliorata sostituendo il radiatore che aveva una piccola perdita.
Per quanto riguarda i consumi si attestano intorno agli 8 km/lt, ho il piede più pesante del tuo, viaggio in autostrada a 100/110.
Confermo costi manutenzione irrisori ed aggiungo che il bollo annuale x la toscana è di 30€ circa l'anno, assicurazione online camperisti 200€.

Ci fa molto piacere aver conosciuto la vostra esperienza con questo tipo di meccanica, che si avvicina molto alla nostra. Confermiamo che a 110 si fanno gli 8 km/lt ma a noi piace viaggiare a 90.
Citazione
+1 #1 MicheleA 2021-07-28 22:17
Anche noi abbiamo il ducato 1.9 td del 99 e concordo con quasi tutto.
ultima salita effettuate in piena estate dopo aver percorso 2.000 km rientrando dalla francia è stato il passo del moncenisio, superato egregiamente senza alcun problema.
effettivamente le lancette della temperatura d' estate segnano temperature sopra i 90° C, confermo altresì che la spia alta temperatura non si è mai accesa in più di 20 anni di lavoro, inoltre la situazione è stata migliorata sostituendo il radiatore che aveva una piccola perdita.
Per quanto riguarda i consumi si sttestano intorno agli 8 km/lt, ho il piede più pesante del tuo, viaggio in autostrada a 100/110.
Confermo costi manutenzione irrisori ed aggiungo che il bollo annuale x la toscana è di 30€ circa l'anno, assicurazione online camperisti 200€.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@

IN-VETRINA

Cucina viaggiante

KAMIRA, il caffè espresso sul fornello del camper

KAMIRA vetrina s

Dopo il grande successo delle nostre dirette #colazioneNoiconVoi in occasione del Salone del Camper, dove la Kamira è stata la protagonista suscitando grande interesse, ecco la pagina IN-VETRINA dove vi raccontiamo come gustare un buon caffè espresso ovunque ci si trovi. Fino al 30 settembre a PREZZO SCONTATO..Scopri di più


Altri prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

Notizie utili

Vacanzelandia scrive

Salone del Camper 2021: la nostra intervista a TGR Emilia Romagna

intervista tgr3 emilia romagna vacanzelandia s

Abbiamo raccontato la nostra attività di travel blogger e appassionati di viaggi in camper, caravan e tenda attraverso i microfoni di RAI 3... Scopri di più


Altre NOTIZIE UTILI - clicca QUI

Notizie utili

Vacanzelandi@ scrive

SALONE DEL CAMPER 2021: un successo strepitoso

 

salonedelcamper2021 successo 640s

I nostri 5 POLLICI IN SU per questa clamorosa edizione... Scopri di più


Speciale Salone del Camper 2021

 

immagine salone camper

  • SALONE DEL CAMPER DI PARMA: chiude con RECORD di presenze - Scopri di più

Altre NEWS dalle fiere - clicca QUI

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito 2 GUIDE gratis

appuntamento nella tua casella di posta elettronica il mercoledì

button restiamo in contatto newsletter 

x

Seguici su

facebook you tube instagram  telegram s

CAMP

camp vacanzelandia

CAMP è la nostra WEB APP per i camperisti e campeggiatori! Cerca la struttura più adatta a te... Scopri di più

banner NoiconVoiTOUR2020 450px

button gallery

button calendario

button meteo


button restiamo in contatto newsletter

Iscriviti alla Newsletter! 

GRATIS PER TE

le guide utili di vacanzelandi@


ABC plein air

Il tendalino di Cesare 

Settembre, andiamo. È tempo di migrare (in fiera)fiera identikit visitatore s

Un articolo del nostro amico Cesare, nonché opinionista sul nostro sito: "E dove migrano gli appassionati di plein air se non ai saloni autunnali? Per non prenderci troppo sul serio vi propongo le tipologie di frequentatori di questo tipo di eventi: vi riconoscete? (io sì ...)"...  Scopri di più


Altri articoli ABC PLEIN AIR - clicca QUI

ABC plein air

Sicurezza in viaggio

L'aggancio sicuro

aggancio sicuro caravan

È opinione diffusa che il traino di una caravan sia un’operazione pericolosa: al giorno d’oggi questa convinzione non ha alcun fondamento reale. Ovviamente è necessario porre attenzione in quel che si fa... Scopri di più


Altri articoli ABC PLEIN AIR - clicca QUI

ABC plein air

Eco pleinair

Camper e campeggio: lavare le stoviglie "zero waste"lavare piatti ecofriendly s

Ridurre la plastica è un obiettivo che ci siamo dati sia a casa che in viaggio, ecco le alternative alla solita spugna e flaconi di detersivo... Scopri di più


Altri articoli ABC PLEIN AIR - clicca QUI

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina