Menu

Indice articoli

Da donna puntigliosa che sono, invece di mandare le misure a Larcos via mail, ho preferito di andarci di persona per conoscere da vicino l’azienda e per vedere le fasi di lavorazione. E’ stata una piacevolissima sorpresa, ora vi racconterò tutto!

Sono partita da casa una mattina prestissimo. Mio marito non ha potuto accompagnarmi e quindi ho guidato finché ho raggiunto la Larcos. Ho trovato, una volta arrivata, Annalisa, Sara, Lucia, Daniele e Carlo: i dipendenti dell’azienda. Quel giorno  Andrea Costa  –  il titolare – non era presente ma la sua equipe mi ha accolta con grande calore famigliare. Siamo subito entrati in sintonia e dopo i convenevoli, siamo passati all'azione.

06 arrivo larcos

Sono stata guidata nel scegliere le stoffe consultando un totem che presentava tutti gli abbinamenti possibili. Essendo il lavoro fatto su misura, ogni cliente può infatti scegliere abbinamenti personalizzati prevedendo anche la possibilità di avere la seduta di un colore e lo schienale di una fantasia diversa abbinata.

07 scelta tessuto coprisedili camper larcos08 scelta tessuto coprisedili camper larcos

Dove aver scelto la stoffa, siamo saliti sul camper ed è lì che ho avuto la prova della meticolosità e precisione con la quale questa azienda lavora. Seguendo passo passo le fasi di confezionamento, ho potuto constatare che qui si lavora ancora in modo artigianale garantendo al cliente la perfezione del lavoro finito. Le ragazze hanno operato come quando si va dalla sarta per farsi confezionare un abito si misura. Non si sono accontentate infatti di sapere il modello del camper e di usare delle dime ma, metro, matita e blocco appunti alla mano, hanno passato in rassegna tutti i cuscini ed annotato eventuali smussi, scassi o “tagli” per le cinture di sicurezza. Un vero e proprio lavoro ad hoc confezionato secondo i canoni di una volta. Là dove la struttura del camper era fuori standard (esempio la colonnina sotto ai poggiatesta), le ragazze, hanno ricoperto la sagoma con della carta leggera e ne hanno ricostruito a mano la forma. Un lavoro da certosini che però, ad opera finita, ha garantito l’aderenza totale e la perfezione nel confezionamento. E’ stato entusiasmante osservare la precisione e l’accuratezza con la quale Annalisa e Sara lavoravano. Ragionando ad alta voce, si confrontavano e stabilivano, a seconda delle caratteristiche specifiche del camper, cosa fare e come realizzare le coperture. In tutto questo, nonostante fossero loro le registe del lavoro, non mancavano mai di chiedere un mio parere e questo, devo dire, mi ha fatto sentire protagonista attiva del nuovo allestimento del mio camper.

10 misura coprisedili camper larcos11 misura coprisedili camper larcos12 misura coprisedili camper larcos

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

NOVITÀ

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Link consigliati

14/10/2019: Inaugurazione della Club House donata dall'Unione Club Amici a Leonessa (RI) - Scopri di più

02/10/2019: A NAPOLI un importante e nuovo evento per lo sviluppo del turismo - Scopri di più

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina