Menu

TEST PROVA: Frigorifero a compressore BI-VAN by Lare - Lagotuning

test frigorifero compressore camper bivan

Abbiamo sostituito il nostro vecchio frigorifero trivalente con un nuovo frigorifero a compressore a 12 V BI-VAN. L'abbiamo messo a dura prova con test di lunga accensione e rilevamenti strumentali

di Lorenzo Gnaccarini

Nel 2018 Lagotuning ci aveva stupito con i frigoriferi quadrivalenti, che sono stati subito apprezzati dai camperisti che volevano avere maggiori prestazioni dai propri frigoriferi trivalenti, aggiungendo la parte compressore da utilizzare nelle giornate più calde quando il frigorifero fa fatica a raffreddare.

Nel 2019 Lagotuning ci ha stupito ancora di più quando alla fiera Liberamente 2019 a Ferrara ha presentato al pubblico la nuova serie di frigoriferi a compressore a 12 V per camper. Questi frigoriferi, frutto della collaborazione tra Lagotuning e Lare, utilizzano un compressore di ultima generazione: i consumi sono bassi, è molto silenzioso, lavora senza vibrazioni, funziona direttamente a 12 V. Ci sono vari modelli a seconda del frigorifero trivalente da sostituire. Infatti hanno misure compatibili con i principali frigoriferi trivalenti, ma se volete mantenere l'estetica del vostro frigorifero, potete far trasformare a compressore il vostro frigorifero. Questi frigoriferi ve li abbiamo già presentati accuratamente (leggi la nostra recensione) e ora vi daremo i risultati dei nostri test.

Installazione

Il nostro frigorifero trivalente era di quelli bassi, collocato sotto il piano cottura, con una piccola cella freezer. Questo frigorifero ha sempre funzionato perfettamente in inverno e durante le mezze stagioni, con tutte le alimentazioni (gas, 230V e anche a 12V), però in estate ha sempre fatto molta fatica a tenere il fresco, nonostante l'applicazione di tutti i "trucchi" per farlo funzionare nel migliore dei modi (vuoi conoscere questi trucchi? Leggi i nostri consigli). Infatti, in estate evitavamo di conservare in frigorifero cibi altamente deteriorabili perché con la temperatura interna elevata, dopo un giorno iniziavano a deteriorarsi, il classico sintomo che indica la proliferazione batterica che porta a far marcire l'alimento.

Il modello che è compatibile con le dimensioni del nostro vano era il BI-90DP, un frigorifero dotato di doppio sportello e una grande cella freezer. L'installazione sarebbe stata possibile effettuarla anche fai da te, ma noi abbiamo deciso di recarci presso Lagotuning per farcelo installare a regola d'arte.

L'installazione del frigorifero a compressore BI-90DP è stata veloce e semplice:

  • si tolgono le griglie esterne
  • si svitano ne viti di fissaggio del frigorifero trivalente
  • si sfila il frigorifero trivalente dalla sede
  • si scollega il frigorifero dai cavi elettrici
  • si scollega il frigo dal tubo del gas (che va tappato per evitare l'uscita involontaria del gas in caso di un'apertura accidentale del rubinetto)
  • si porta fuori dal camper il frigorifero (il nostro è passato di misura dalla porta...)

Il montaggio del nuovo frigorifero è molto più semplice, perché bisogna solo collegare il cavo a 12 V. L'unica raccomandazione è quella di verificare le sezioni del cavo di alimentazione a 12 V, in quanto potrebbero essere molto sottili, anche se dovrebbero essere di grosso spessore proprio perché il frigorifero trivalente assorbe almeno 10 A quando funziona a 12V. Ma molti frigoriferi non funzionano bene a 12 V e una causa è il cavo troppo sottile che non riesce a far passare il giusto quantitativo di corrente.

Una volta collegato il frigorifero trivalente e spinto nella sua sede (potrebbe essere necessario effettuare alcuni piccoli adattamenti del mobilio), si blocca alle pareti con le viti e il frigo è pronto per essere acceso.

installazione-frigorifero-compressore-camper-bivan-01.jpg installazione-frigorifero-compressore-camper-bivan-02.jpg installazione-frigorifero-compressore-camper-bivan-03.jpg

Funzionamento

Questo frigorifero si accende e si regola come quelli di casa, ossia agendo sulla manopola posta all'interno. Quando il frigo è spento, la manopola è bloccata sullo 0. Per accendere il frigo è sufficiente ruotare la manopola del termostato e regolare la temperatura come si desidera. La scala è graduata e sono indicati min - med e max, proprio come quelli di casa. Noi lo teniamo sempre su "med", così fa il giusto freddo e il compressore funziona ad intermittenza. Naturalmente, se lo tenete su "max", il compressore sta acceso quasi continuamente, portando ad un incremento dei consumi energetici per tenere un frigorifero a temperature "polari". Il nostro prosecchino è bello fresco anche con il termostato a metà!

L'illuminazione si accende appena si apre lo sportello del frigorifero. E si accende anche quando il frigorifero ha il termostato a 0, quindi è spento. Per evitare di avere la luce accesa del frigorifero quando il camper è fermo in rimessaggio e si tiene lo sportello aperto per far asciugare il frigo, ci sono due modalità: la prima è quella di far mettere un interruttore sul cavo di alimentazione del frigorifero e di spegnere il frigo agendo semplicemente sul pulsante, il secondo è quello di bloccare l'interruttore della luce del frigorifero nella posizione che ha quando lo sportello è chiuso. Per fare ciò, noi utilizziamo uno stecchino da caffè di plastica, incastrandolo nella fessura dell'interruttore così da bloccarlo come se lo sportello fosse chiuso. Un metodo molto artigianale, ma che funziona. Però, prima o poi, metteremo anche noi un bel interruttore per spegnere ed accendere il frigorifero "come si deve".

frigorifero-compressore-camper-bivan-01.jpg frigorifero-compressore-camper-bivan-02.jpg frigorifero-compressore-camper-bivan-03.jpg frigorifero-compressore-camper-bivan-04.jpg

Prestazioni

Siamo rimasti molto sorpresi dalla rapidità a raggiungere temperatura ottimale. Accendendo il frigorifero e partendo da una temperatura vicino a 30°C, in circa 1 ora il freezer arriva a -10°C e il frigorifero arriva in temperatura in circa 3 ore (4 ore se la giornata è molto calda). Ciò significa che con questo frigorifero si può partire subito per un viaggio senza pre-raffreddare il frigo (solitamente un frigorifero trivalente in estate bisogna accenderlo il giorno prima della partenza per poterlo avere in temperatura), è sufficiente accenderlo quando si va ritirare il camper dal rimessaggio e, dopo aver effettuato le operazioni di carico, troverete che il frigorifero è già freddo e pronto per essere riempito di provviste.

frigorifero compressore camper bivan 05

La prova di capienza ci ha molto sorpresi: la regolarità del vano frigorifero è una qualità che abbiamo molto apprezzato, proprio perché è profondo, largo e con i ripiani removibili, ci possono entrare anche alimenti e contenitori di grandi dimensioni oppure essere riempito di un gran numero di bottiglie. Il vano freezer è di enormi dimensioni rispetto alla capienza totale del frigorifero: ben 24 litri su 90 totali e il vano è molto regolare e ci possono stare anche tante confezioni di gelato, che in estate l'equipaggio apprezzerà molto volentieri.

capienza frigorifero compressore camper bivan 01capienza frigorifero compressore camper bivan 02capienza frigorifero compressore camper bivan 03

Il primo rilevamento che abbiamo fatto è l'assorbimento di corrente elettrica. Dopo ripetute misurazioni, abbiamo riscontrato che il compressore assorbe mediamente 3,2 A. Siete preoccupati per i consumi? State tranquilli, se tenete il termostato a metà il compressore funzionerà ad intermittenza e le effettive ore di esercizio saranno molto meno delle 24 ore del giorno. Certo che se lo tenete al massimo, il funzionamento sarà continuo, quindi consumerete molta più corrente rispetto a tenerlo a metà.

Quindi, se avete un modulo fotovoltaico da 100 W e una batteria AGM da 100A, potete stare tranquilli che la vostra batteria sarà sempre carica perché il pannello durante la classica giornata di sole estivo, produrrà abbastanza corrente per caricare anche la batteria, oltre che ad alimentare il frigorifero. Durante le ore notturne, grazie alla temperatura esterna che diminuisce e al fatto che gli sportelli rimarranno chiusi per molte ore, il frigorifero funzionerà ad intermittenza, riducendo al minimo i consumi di corrente.

Abbiamo eseguito due differenti test stressanti: il primo è capire quanti giorni il frigorifero poteva funzionare continuamente senza allaccio elettrico durante un periodo di tempo spesso nuvoloso o di pioggia, l'altro è capire le prestazioni del frigorifero durante un periodo di giornate molto calde, con temperature interne al camper vicine a 40°C. Due test estremi che ci hanno permesso di capire i limiti di questo frigorifero. Troverete tutti i dettagli più avanti nella recensione.

Abbiamo anche misurato le temperature sia della cella freezer che del vano frigo. Con il termostato regolato a metà abbiamo riscontrato che la temperatura del freezer varia tra i -10 e -12°C mentre la temperatura del frigorifero è di circa 4°C. Al massimo abbiamo registrato la temperatura minima del freezer di -19°C e 1°C per il frigorifero. Quindi, ottime prestazioni che consentono di poter affermare che questo frigorifero produce freddo come quello di casa.

temperature minime frigorifero compressore camper bivan

Per quanto riguarda la rumorosità, dobbiamo ammettere che era uno delle incognite che ci preoccupava di più, proprio perché avere un ronzio mentre si dorme non è il massimo... Invece anche in questo aspetto frigorifero ci ha sorpreso: è molto difficile percepire rumore dentro al camper, nel silenzio più totale, quando il compressore è acceso o spento. All'esterno si può sentire il rumore del compressore avvicinando l'orecchio alla griglia inferiore del frigorifero, ma se vi allontanate di 1 metro, non lo sentirete più. Anche in questo caso, il frigorifero BI-VAN B-90DP ha superato le nostre aspettative.

Ora è giunto il momento di fare sul serio, quindi vi descriviamo i test stressanti e al limite che abbiamo effettuato.

Test autonomia elettrica

Con questo test abbiamo voluto verificare quanti giorni poteva stare acceso il frigorifero prima di esaurire la batteria. Naturalmente, chi sceglie di adottare un frigorifero a compressore a 12 V deve avere il camper "predisposto" per produrre e conservare molta energia elettrica, proprio perché oltre al frigorifero, ci sono altre apparecchiature che necessitano di elettricità, come la stufa in inverno, ma anche le luci, la televisione, ecc... quindi la sola batteria (AGM da 100A) non è sufficiente per tutto, ma è molto raccomandabile avere anche un modulo fotovoltaico da almeno 100W per poter assicurarsi una buona autonomia elettrica.

Ecco le condizioni della prova

Il camper è rimasto sempre parcheggiato all'aperto durante tutto il periodo di prova. Abbiamo riempito il frigorifero con 6 bottiglie di acqua e il freezer con 4 confezioni da mezzo kg ciascuna di gelato. Il termostato l'abbiamo regolato a metà scala. Durante il periodo di prova, dal momento che le temperature esterne di questo bruttissimo maggio sono state tra i 12 e i 18 gradi, abbiamo riscontrato che le temperature interne del frigorifero si erano stabilizzate a -1°C mentre quelle del freezer erano stabilizzate a -17°C.

Il test è iniziato domenica 14 maggio, uno dei tanti giorni di pioggia di questo bruttissimo maggio 2019. Il camper era parcheggiato all'aperto già da alcuni giorni e, grazie al pannello fotovoltaico, aveva la batteria perfettamente carica.

Ecco la tabella con i dati meteo dei giorni di test e i rilevamenti della tensione della batteria

Giorno Situazione meteo Tensione frigo spento (V) Tensione frigo acceso (V)
12/05 PIOGGIA non rilevato non rilevato
13/05 PIOGGIA non rilevato non rilevato
14/05 PIOGGIA 12.6 12.4
15/05 SOLE non rilevato non rilevato
16/05 SOLE non rilevato non rilevato
17/05 PIOGGIA non rilevato non rilevato
18/05 PIOGGIA 12.4 11.9
19/05 PIOGGIA/VIAGGIO SOSTA LIBERA non rilevato non rilevato
20/05 SOLE/VIAGGIO SOSTA LIBERA non rilevato non rilevato
21/05 SOLE/VIAGGIO SOSTA LIBERA non rilevato non rilevato
22/05 SOLE non rilevato non rilevato
23/05 SOLE non rilevato non rilevato
24/05 PIOGGIA non rilevato non rilevato
25/05 SOLE non rilevato non rilevato
26/05 PIOGGIA non rilevato non rilevato
27/05 PIOGGIA non rilevato non rilevato
28/05 PIOGGIA 11.5 11.3
29/05 PIOGGIA 11.1 10.9

Dopo 18 giorni di cui 3 trascorsi in viaggio, 5 di sole e 10 di pioggia, alla fine del 18° giorno la tensione è arrivata ad un livello pericoloso per la salute della batteria, quindi abbiamo interrotto la prova anche se il giorno seguente era previsto bel tempo e il modulo fotovoltaico poteva caricare la batteria e prolungare la durata del test.

Abbiamo volutamente tenuto le temperature interne del frigorifero molto basse, così da far lavorare maggiormente il compressore. Se avessimo tenuto le temperature più in linea con gli standard, ossia 3-4°C nel frigorifero, avremmo avuto consumi di corrente più bassi e più giorni di autonomia.

Ma a noi è bastato questo periodo per capire che i consumi del frigorifero trivalente sono bassi, perché una situazione come questa, di sosta prolungata senza allaccio elettrico e senza spostare il camper se non per tre giorni, è improbabile che possa avvenire nella realtà.

Se avessimo avuto la seconda batteria, siamo certi che avremmo avuto energia a sufficienza per superare la notte critica, e le giornate successive di sole il modulo fotovoltaico da 100W avrebbe ricaricato tutte e due le batterie, oltre ad alimentare il frigorifero.

Questa è una prova limite. Nelle condizioni normali di uso del camper, l'energia elettrica viene consumata anche da altri apparati come l'illuminazione, la televisione, la stufa, ecc... però pensiamo che proprio durante un utilizzo normale, si possa trascorrere un giorno di pioggia chiusi dentro al camper, ma il secondo giorno o si viaggia oppure si trova una struttura con allaccio elettrico, così da vivere una vacanza in camper più confortevole e scacciare la depressione del tempo brutto.

Quindi possiamo affermare che con un camper con una batteria carica e un modulo fotovoltaico, si possono affrontare tranquillamente due giorni di brutto tempo fermi in un parcheggio senza problemi. Il terzo giorno però ci si dovrà muovere o attrezzarsi per poter ricaricare le batterie... se dovesse mancare ancora il sole.

Test caldo estremo

Per realizzare questo test abbiamo aspettato il bel tempo di inizio giugno 2019, lasciando il camper, sotto un cielo limpido e un sole cocente, completamente sigillato per tutta la durata del test.

Abbiamo acceso il frigorifero verso mezzogiorno, proprio con il camper ben surriscaldato, con il termostato regolato a metà scala, camper in sosta libera senza allaccio elettrico. Le temperature della cellula nel tardo pomeriggio hanno raggiunto i 40°C ed abbiamo rilevato le temperature interne del frigorifero per 2 giorni consecutivi.

Ecco i dati delle temperature rilevate

Data Ora Temperatura cellula (°C) Temperatura Freezer (°C) Temperatura Frigorifero (°C) Note
01/06 11.40 30.0 27.9 25.8 Accensione frigorifero con camper caldo
  12.00 29.1 2.8 24.8  
  12.20 29.1 -4.8 21.2  
  13.00 29.9 -6.8 15.2  
  13.20 30.6 -7.5 13.2  
  13.40 31.9 -7.8 12.2  
  15.40 37.1 -7.3 10.4  
  16.40 38.2 -6.8 10.3  
  18.00 37.4 -7.6 9.9  
  18.40 36.9 -8.1 9.8  
  20.50 31.1 -10.9 8.0  
02/06 09.30 23.8 -11.8 1.9  
  10.50 25.4 -11.4 2.3  
  11.45 26.4 -11.9 2.5  
  12.25 28.1 -11.4 2.5  
  15.00 37.0 -9.9 4.7

temperatura parete esterna in mezzo alle griglie: 52.4°C

temperatura sportello frigorifero: 35.1°C

  18.15 39.1 -7.9 8.6 Termine del test

Dopo mezz'ora dall'accensione, lo scomparto freezer era già sotto zero. Un buon raffreddamento del frigorifero lo si è avuto dopo circa 4 ore, nonostante la rovente temperatura interna della cellula del camper che sfiorava i 40 gradi. Nella notte tra il primo e il secondo giorno il frigorifero si è stabilizzato alla temperatura impostata con il termostato regolato a metà scala. Nel secondo giorno le temperature interne del frigorifero si sono mantenute stabili fino a quando la temperatura della cellula non ha superato i 37°C e comunque la temperatura interna del frigorifero è rimasta molto bassa.

test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-01.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-02.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-03.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-04.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-05.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-06.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-07.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-08.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-09.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-10.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-11.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-12.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-13.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-14.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-15.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-16.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-17.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-18.jpg test-caldo-frigorifero-compressore-camper-bivan-19.jpg

Riteniamo che questo sia un ottimo risultato, irraggiungibile con i più moderni frigoriferi trivalenti, che vanno in crisi quando la temperatura esterna supera i 33 gradi.

Difficilmente si potranno avere temperature così alte all'interno della cellula anche durante le giornate più calde, perché quando si è in vacanza, le finestre e la porta sono spesso aperte e la temperatura interna della cellula è sicuramente più bassa rispetto a questo test eseguito con il camper perfettamente sigillato e parcheggiato sempre sotto il sole.

C'è da considerare che la prova è stata effettuata con il frigorifero e freezer vuoti, quindi molto più sensibili alla variazione delle temperature rispetto a quando il frigorifero e il freezer sono pieni di alimenti, perché gli alimenti accumulano freddo e aiutano il frigorifero a mantenere stabile la temperatura grazie all'inerzia termica. Più è pieno, più il frigorifero lavora meglio, gli alimenti ci metteranno del tempo per raffreddarsi (se li mettiamo già freddi è molto meglio) ed aiuteranno il frigorifero a mantenere stabile la temperatura in caso di apertura dello sportello, cosa che succede regolarmente durante la vacanza.

Conclusioni

Finalmente con questo frigorifero a compressore BI-VAN B-90DP by Lare di Lagotuning si può affermare che in camper si ha un frigorifero come quello di casa.

Il frigorifero si è comportato sempre molto bene, si raffredda molto velocemente anche in condizioni di partenze con camper con cellula rovente, classica situazione di inizio viaggio al venerdì pomeriggio/sera per andare a trascorrere un bel weekend riposante al mare. Dopo tre ore di viaggio, il frigorifero è già in temperatura e i cibi verranno conservati perfettamente anche in caso di giornate torride.

Per quanto riguarda i consumi, che sono la prima grande preoccupazione dei camperisti che amano le vacanze in libertà, possiamo affermare che con il test di autonomia elettrica abbiamo capito che si può stare fermi in un posto sotto la pioggia per due giorni senza problemi.

Un'altra grande preoccupazione dei camperisti è anche la rumorosità del compressore. Questo compressore utilizzato sul BI-VAN è di ultima generazione, a basso consumo e bassa rumorosità. All'esterno per sentirlo in funzione bisogna accostare l'orecchio alla griglia inferiore del frigorifero, mentre all'interno il rumore è difficilmente percettibile se non mettendo le testa dentro al frigorifero...

BI-VAN ha un'estetica tutta sua, può essere personalizzata applicando delle pellicole adesive così da modificarne la colorazione. Se proprio volete mantenere l'aspetto del vostro frigorifero trivalente, potete far trasformare in compressore il vostro frigorifero.

Se poi si considera che il prezzo di questi frigoriferi a compressore sono notevolmente più bassi dei frigoriferi trivalenti, possiamo affermare che se si è delusi delle prestazioni del proprio frigorifero trivalente, conviene di più sostituirlo con un frigorifero BI-VAN a compressore rispetto a spendere molti più soldi per un nuovo frigorifero trivalente che continuerà a avere scarse prestazioni in estate, in quella stagione dove bersi una bevanda fresca non ha prezzo...

PROVATO per VOI: MARZO-GIUGNO 2019

Informazioni su come acquistare

Se anche voi volete avere la certezza di bere la vostra bevanda preferita bella e fresca oppure conservare perfettamente la carne per una grigliata senza sorprese durante la vostra vacanza, oppure volete gustarvi il vostro gelato preferito anche con 40 gradi, allora il frigorifero a compressore BI-VAN è ciò che ti serve. Puoi scegliere quello che è compatibile con il tuo cliccando sul pulsante

bottone acquista subito

oppure contattando direttamente LAGOTUNING ai seguenti recapiti

Cell: 329 6540360

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

web: www.bi-van.com

oppure compilando la seguente richiesta di preventivo

Richiesta informazioni frigoriferi BI-VAN

Informativa ai sensi del D.LGS: 196/2003 - www.vacanzelandia.com sottopone al titolare quanto segue: La informiamo che i dati personali da Lei forniti saranno trattati, con l'ausilio di strumenti informatici, telematici e cartacei, nel pieno rispetto del D.Lgs 196/2003 e per esplicare la sua richiesta. L'interessato, a norma dell'art.7 del D.LGS 196/2003, ha diritto in qualsiasi momento di ottenere a cura del Responsabile del trattamento: la conferma dell'esistenza dei dati e la comunicazione degli stessi; l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione, la cancellazione, la trasformazione; il blocco dei dati trattati in violazione di legge; può opporsi al trattamento degli stessi. Il titolare del trattamento è www.vacanzelandia.com. Preso atto del regolamento e dell'informativa autorizzo al trattamento dei miei dati personali per le finalità sopra riportate.

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

 

Ricordatevi di dire: "Visto su Vacanzelandi@".

Sarete trattati con la cortesia riservata agli "Amici di Vacanzelandi@"

 

Torna a PROVATI PER VOI

 

Articolo realizzato in collaborazione con Lagotuning

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

In-Vetrina

Campeggi, aree attrezzate, agricamping

CAMPO DEI ROCCHI a Castellabate (SA)

area attrezzata camper campo dei rocchi castellabate

Situata a due passi dallo splendido mare della costiera del Cilento, a Castellabate, l'area attrezzata camper Capo dei Rocchi è la base ideale per vacanze al mare... Scopri di più


Altre prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

In-Vetrina

Terme, parchi divertimento e tematici

VILLAGGIO DELLA SALUTE PIÙ

villaggio salute piu monterenzio camping terme camper

Per gli amici di Vacanzelandi@ che desiderano vivere giorni in pieno relax a contatto con la natura, abbiamo scelto il Villaggio della Salute Più, con campeggio/area attrezzata ideale per ospitare camper, caravan e tende... Scopri di più


Altri prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

IN-VETRINA

Campeggi, aree attrezzate, agricamping

Eurcamping a Roseto degli Abruzzi

eurcamping roseto abruzzi

In Abruzzo, questo camping è curato nei minimi dettagli per assicurare una vacanza al mare, tranquilla e di relax alle famiglie con i bambini... Scopri di più


Altri prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

In-Vetrina

Acqua

ACQUATRAVEL: depurazione dell'acqua in camper, caravan e barche

acquatravel prodotti trattamento acqua potabile serbatoi camper 1

Linea completa di prodotti per garantire acqua sempre di buona qualità, senza batteri e tenere l'impianto dell'acqua del camper e caravan ben pulito, igienizzato ed efficiente... Scopri di più


Altri prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

In-Vetrina

Interno cellula

CUSHION FLOOR, il rivestimento su misura per il pavimento

cushion floor larcos

Finalmente, i pavimenti dei camper e caravan possono essere rinnovati e protetti con un rivestimento su misura, pratico e funzionale, lavabile ed igienico, ideale per chi ha...  Scopri di più


Altre prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

Notizie Utili

News in evidenza

Le nuove antenne satellitari Multi-Sat per camper

Antenne satellitari automatiche per camper reimo carbest

Completamente automatiche, puntamento rapido, 10 satelliti memorizzati e selezionabili con un solo pulsante, robuste e ad un buon prezzo: ecco le nuove antenne satellitari Carbest per camper X65 e X85 di Reimo... Scopri di più



Altre NOTIZIE UTILI - clicca QUI

In-Vetrina

Elettricità

CBE: l'innovativo Kit 90 Solar Booster

cbe kit fotovoltaico booster camper

Il primo sistema fotovoltaico da 90W che ha la stessa resa nell'arco della giornata di un sistema tradizionale da 120W... Scopri di più


Altre prodotti e servizi IN-VETRINA - clicca QUI

Speciale Salone del Camper 2019

Logo salone camper

- Salone del Camper 2019: settore in forma traina la manifestazione, confermati tutti i maggiori produttori - Scopri di più

 

Altri comunicati stampa... → clicca QUI

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

Notizie utili

News in evidenza

Un weekend alla scoperta della Maremma

podere santa clorinda eventi fine giugno2019 ok

Alla scoperta dell'affascinante territorio maremmano in camper, caravan e tenda, l'agricampeggio Podere Santa Clorinda vi aspetta con tante iniziative!... Scopri di più


Altre NEWS in evidenza - clicca QUI

Notizie Utili

News in evidenza

Alba in malga in Trentino

alba malga millegrobbe

Partenza dalla comoda area camper di Millegrobbe per godersi l'affascinante sorgere del sole, ma non solo...  Scopri di più


Altre NOTIZIE UTILI - clicca QUI

Notizie utili

News in evidenza

CALIDARIO TERME ETRUSCHE: tanti eventi estivi

calidario terme eventi estivi

L'estate 2019 sarà ricca di eventi ed iniziative al Calidario Terme Etrusche per i festeggiamenti del 50° anniversario... Scopri di più


Altre NOTIZIE UTILI - clicca QUI

ABC plein air

Vita pleinair

6 mesi in viaggio in camper: Europa on the road
#prontipartenzavia

Partenza viaggio

Il SOGNO si sta avverando: finalmente il road trip in camper a zonzo per l'Europa può iniziare...Scopri di più


Altri articoli ABC PLEIN AIR - clicca QUI

Provati per VOI

Prodotti

TEST PROVA: Generatore di ozono per camper e casa O3M by Maino

NOVITÀ → Sono arrivati i risultati del laboratorio analisi effettuati dopo il nostro test utilizzando acqua...  Scopri di più


Altri PROVATI PER VOI - clicca QUI

ABC plein air

il tendalino di Cesare

Sogni di una notte di mezza estate

Apertura

Ogni appassionato ama perdersi in fantasie: nel nostro caso ovviamente i protagonisti sono i veicoli ricreazionali. Una volta finito di sognare ad occhi aperti, però, si controlla qualche...  Scopri di più


Altri articoli ABC PLEIN AIR - clicca QUI

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina