Menu

Il Salone del Camper 2014

Il turismo in libertà nella storia:
“Dalla carrozza al camper. Sulle orme del Grand Tour”

 

salone_del_camper_2014

 


Comunicato stampa da Ufficio Stampa c/o extra Comunicazione e Marketing

 

Si consolida al Salone del Camper la collaborazione tra APC-Associazione Produttori Caravan e Camper e il MAEC-Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona.
 

Questa mattina si è tenuto presso l’Agorà del quartiere fieristico di Parma (Pad. 4) l’evento “Dalla carrozza al camper. Sulle orme del Grand Tour”, ispirato dalla mostra internazionale “Seduzione Etrusca. Dai segreti di Holkham Hall alle meraviglie del British Museum”, in programma fino al prossimo 30 settembre al MAEC.

Attraverso una serie d’immagini significative dell’esposizione, APC e il MAEC hanno deciso di approfondire al Salone del Camper la profonda analogia tra i viaggiatori colti del Settecento, protagonisti del Grand Tour e i camperisti moderni. In particolare alla mostra vengono raccontate le modalità di spostamento in carrozza, si possono trovare esposti i set da viaggio dell’epoca e viene trasmesso lo spirito di curiosità e di avventura che si evince dalla lettura dei diari di bordo dei giovani viaggiatori aristocratici del tempo, elementi che caratterizzano anche lo slow tourism di oggi.

È in quest’ottica che il MAEC, anche al termine della mostra, dedicherà uno spazio permanente ai mezzi di trasporto e alle loro raffigurazioni nel mondo antico. Inoltre, il Museo realizzerà un’area di sosta per camper presso il Parco Archeologico di Cortona che consentirà il collegamento con itinerari trekking e ciclopedonali. Per la città si tratta di una vocazione naturale, dai tempi del Grand Tour all’attuale epoca del camperismo: il territorio, caratterizzato da un meraviglioso paesaggio, potrà così ulteriormente valorizzare il proprio patrimonio enogastronomico, paesaggistico e artistico, che da sempre accoglie gli amanti del turismo in libertà.

All’interno del Salone del Camper, inoltre, il MAEC, in collaborazione con la Cooperativa Aion Cultura, propone il laboratorio tematico per bambini e ragazzi “Crea il tuo personale diario di viaggio per accompagnarti nel tuo prossimo Grand Tour!”, dove i partecipanti realizzano un diario di viaggio per scoprire i principali mezzi di trasporto che hanno caratterizzato la storia dell’uomo.

La collaborazione tra APC e MAEC, siglata nel mese di marzo, ha favorito la fruizione della mostra ai turisti in camper a un prezzo molto vantaggioso, oltre ad altre interessanti iniziative, come l’organizzazione di weekend speciali dedicati i camperisti, con visite guidate alla città di Cortona e alla mostra, laboratori didattici in museo per i bambini, visite del Parco Archeologico del Sodo.

“In qualità di neo Vice Presidente, mi fa molto piacere rappresentare l’Associazione in questa occasione. L’importante collaborazione con il MAEC di Cortona infatti - ha dichiarato Simone Niccolai, Vice Presidente di APC - si sposa perfettamente con le linee programmatiche di APC, volte alla promozione del turismo in libertà attraverso la valorizzazione dei territori”.

“In passato a bordo di carrozze, oggi alla guida dei veicoli ricreazionali - ha dichiarato il Direttore del MAEC, Paolo Giulierini - gli amanti del turismo itinerante sono accumunati dalla medesima consapevolezza dei primi turisti d'Europa: l’esperienza on the road rappresenta una speciale modalità grazie alla quale guardare al mondo, ai territori, alle culture”.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Trova campeggi, agricampeggi, aree attrezzate con

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina