Menu

Premiazione de “I COMUNI DEL TURISMO ALL’ARIA APERTA 2011”

salone_camper_2012

Si è svolta oggi presso il Salone del Camper, la cerimonia di premiazione dei 5 progetti vincitori del Bando “I Comuni del Turismo all’Aria Aperta 2011” giunto alla sua undicesima edizione. Anche quest’anno saranno realizzate nuove aree sosta camper nei 5 Comuni vincitori.

Per l’undicesimo anno consecutivo torna l'iniziativa “I Comuni del Turismo all’Aria Aperta” promossa da APC-Associazione Produttori Caravan e Camper, in collaborazione con ANFIA-Associazione Nazionali Filiera Industria Automobilistica, ANCI-Associazione Nazionale Comuni Italiani, Associazione Città del Vino, Federterme e FEE Italia (Foundation for Environmental Education). Il Bando nasce con l'intento di coinvolgere e incentivare attivamente le Amministrazioni comunali nella pianificazione e realizzazione di aree di sosta dedicate ai camper, contribuendo così anche alla promozione della cultura del turismo itinerante en plein air.

 

Hanno partecipato alla premiazione Leonardo Giotti, Vice Presidente di APC-Associazione Produttori Caravan e Camper, Mario Andrenacci, Presidente della Commissione Turismo Anci, Paolo Benvenuti, Direttore Generale dell’Associazione Nazionale Città del Vino e Giorgio Matto, Vice Presidente di Federterme.

I progetti presentati nel 2011-2012 sono stati valutati da una giuria composta dai rappresentanti dei partner dell'iniziativa che ha scelto di premiare il Comune di Valfenera (AT) per la categoria Comuni del Nord, il Comune di Campli (TE) per la categoria Comuni del Centro, il Comune di Cerchiara di Calabria (CS) per la categoria Comuni del Sud, il Comune di Sasso Marconi (BO) per la categoria Città del Vino e il Comune di Sardara (VS) per la categoria Comuni Termali.

 

Ogni Comune vincitore riceverà un contributo di 20.000 euro per la realizzazione dell’area di sosta, per un investimento  totale di 100.000 euro che APC ha stanziato, raddoppiando il montepremi rispetto alle precedenti edizioni. Sono state introdotte, inoltre, nuove regole per la progettazione di "aree di sosta green" all’interno del Bando 2011: l'organizzazione di aree adibite alla raccolta differenziata (carta, vetro, plastica, lattine e organico), l’utilizzo di fonti energetiche alternative, come i pannelli fotovoltaici, e l'uso di dispositivi per il risparmio idrico ed energetico.

 

Nel corso delle undici edizioni, il Bando “I Comuni del Turismo all’Aria Aperta”, ha ottenuto risultati importanti. Sono stati 511 i progetti raccolti da parte dei Comuni italiani che hanno aderito all'iniziativa, 69 i Comuni premiati, 26 le aree di sosta camper realizzate in 13 regioni e più di 550.000 euro destinati ai vincitori.

 

“È con grande orgoglio - ha dichiarato Leonardo Giotti, Vice Presidente di APC-Associazione Produttori Caravan e Camper - che celebriamo oggi l'undicesima edizione del Bando "I Comuni del Turismo all'Aria Aperta", ancora una volta a Parma, nell'ambito della  fiera di riferimento dove ogni anno si dà appuntamento la community dei camperisti. Abbiamo raggiunto ottimi risultati: i 31 progetti ricevuti quest’anno segnano un incremento superiore al 50% nelle adesioni da parte dei Comuni rispetto alla precedente edizione. Il Bando continua a rappresentare per noi una valida iniziativa per diffondere e promuovere strutture ricettive di qualità  en plein air. Per queste ragioni abbiamo scelto, a partire dall'edizione 2011, di incrementare il contributo economico destinato a ciascun Comune vincitore e di introdurre nuove regole  per la progettazione ecosostenibile delle aree di sosta”.

 

Sono molto soddisfatto - ha detto Mario Andrenacci, Presidente della Commissione Turismo Anci - di  partecipare anche quest’anno alla premiazione del bando indetto da APC che vede protagoniste le amministrazioni comunali. È molto importante infatti che questa proficua collaborazione con l’Associazione e gli altri partner continui per incrementare la microricettività sul territorio e poter ospitare i camperisti offrendo loro tutti i servizi di cui hanno bisogno. Abbiamo apprezzato la grande partecipazione dei Comuni che hanno presentato progetti fortemente innovativi e rispettosi dell’ambiente. Invitiamo gli enti locali a partecipare numerosi alla prossima edizione del bando 2013, affinché  si possa proseguire in questo percorso che finora ha raggiunto notevoli traguardi”.

 

Aderiamo con entusiasmo al Concorso - ha spiegato Paolo Benvenuti, Direttore Generale dell’Associazione Nazionale Città del Vino - perché valorizza i progetti meritevoli non solo da un punto di vista prettamente tecnico, ma anche per la loro integrazione con il territorio e l'ecosostenibilità, sensibilizzando così cittadini e camperisti verso le buone pratiche a difesa dell’ambiente. Inoltre il turismo all’aria aperta è, insieme a quello enogastronomico, una forma di turismo che porta i viaggiatori a scoprire del nostro Paese le ricchezze e i territori più nascosti, perché fuori dai circuiti turistici più noti. Invito i sindaci delle Città del Vino a partecipare a questa iniziativa perché, oltre alla gratificazione, il premio contribuisce al finanziamento stesso del progetto”.

 

Solo da due anni - ha dichiarato Giorgio Matto, Vice Presidente di Federterme - Federterme partecipa con soddisfazione  alla giuria per l’assegnazione dei premi del Bando APC per i Comuni en plein air. In questo breve lasso di tempo abbiamo potuto verificare un forte incremento per il turismo itinerante e la crescita di interesse per il benessere termale da parte dei camperisti. In questa logica si inseriscono i premi speciali della categoria Comuni termali che quest’anno per la prima volta è stato assegnato alla Sardegna con il Comune di Sardara. La collaborazione avviata con APC è stata sviluppata con la firma di una convenzione con Federterme per la realizzazione di aree di sosta attrezzate all’interno delle aree termali e già stiamo pensando ad ulteriori iniziative per il 2013 e il 2014”.

 

Il Bando “I Comuni del Turismo all’Aria aperta 2012-2013” quest’anno vedrà la partecipazione di un nuovo importante partner, Federparchi, e l’introduzione della sezione dedicata ai parchi nazionali, regionali e aree protette. È possibile scaricare il Bando e la relativa modulistica, prendendo visione delle norme regionali, visitando il sito internet dell'Associazione www.associazioneproduttoricamper.it.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Trova campeggi, agricampeggi, aree attrezzate con

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina