Menu

PROSEGUE CHILDREN’S TOUR:
FINO A DOMENICA GRANDE DIVERTIMENTO PER I PICCOLI VIAGGIATORI

 

childrens_tour_2013_head_s

 

 

Ha aperto i battenti questa mattina il Salone delle vacanze 0-14 a ModenaFiere: tantissime le idee e gli appuntamenti per i baby turisti, fino a domenica 17 marzo. La kermesse propone oltre 80 laboratori didattici per i piccoli visitatori, tutti rigorosamente gratuiti

 

Grandi proposte per piccoli viaggiatori. E’ questo il motto di Children’s Tour, che ha inaugurato stamattina la sua X edizione a ModenaFiere e prosegue fino a domenica 17 marzo. Già dal primo giorno non mancano tante proposte e attività per far sperimentare ai baby ospiti l’avventura delle loro prossime vacanze: una parete di arrampicata alta sei metri, percorsi in mountain bike, lezioni pattinaggio, oltre 80 laboratori didattici e spazi per la baby dance sono solo alcune delle sorprese che riserva il salone ai piccoli ospiti. Mentre i visitatori junior si divertono, mamma e papà possono informarsi presso gli oltre 200 espositori presenti e scegliere le prossime vacanze “a misura di bambino”.

A Children’s Tour si possono incontrare direttamente località turistiche, hotel, villaggi, strutture ricettive, camp sportivi e centri per le vacanze studio, fattorie didattiche e percorsi naturalistici che hanno dato vita a servizi ad hoc per il target 0-14.

 

Oltre 80 laboratori didattici: imparare è un gioco da ragazzi!

Lo scorso anno erano 30, quest’anno sono ben 82 i laboratori didattici che danno ai più piccoli la possibilità di conoscere cose nuove divertendosi, accompagnandoli in un viaggio di scoperta. Le attività didattiche e creative proposte dal Salone coinvolgono i piccoli visitatori in attività e tematiche diverse, da una corretta alimentazione al rispetto per l’ambiente, dalla conoscenza del proprio corpo alla lettura, dal riciclo alla…magia. E poi i bambini possono creare con le loro mani, partendo da oggetti semplici, da elementi naturali, materiali di recupero, riutilizzando, reinventando e liberando la loro fantasia e creatività.

A Children’s Tour, nell’area delle fattorie didattiche, i piccoli visitatori imparano a impastare la pasta sfoglia come vere sfogline con il laboratorio “Omaggio all’Emilia”, dell’agriturismo laziale il Fienile di Orazio, o a riconoscere i cereali con “Cereali-amo”, della Fattoria Arcadia di Bologna: grano, farina, orzo, riso non avranno più segreti. “La Rifatto(ria)”, proposto dalla Fattoria agriturismo "La Falda" di Campogalliano, insegna a riprodurre gli animali della campagna con materiali di recupero, mentre con l’associazione “Una certa Romagna” ci si tuffa nel magico mondo rinascimentale della Biblioteca Malatestiana di Cesena per studiare la calligrafia e la sua storia. “Su coccoi cun s'ou” non è uno scioglilingua, ma il laboratorio dell’Associazione Fattorie Didattiche “Campu Maistu”, direttamente dalla Sardegna, in vista della Pasqua: si preparano piccoli pani con uova, semola di grano duro, lievito madre, acqua e sale.

E’ una golosità tipica di Modena, però non si beve e non si mangia, ma serve ad accompagnare e rendere più buoni piatti e portate; anche il gusto è particolare, un po’ aspro e un po’ dolce; forse, però, non tutti sanno che non si tratta di semplice aceto. L’Aceto Balsamico Tradizionale nasce sempre dall’uva, ma è più vecchio e più prezioso: l’Associazione Esperti Degustatori Aceto Balsamico Tradizionale di Modena fa sperimentare ai più piccoli come si “assaggia” un prodotto unico al mondo. Sono legate al cibo anche le attività proposte da Mulino Bianco e da Conad: gli Amici del Mulino portano i bambini alla scoperta della Valle, con semplici e divertenti attività aperte a tutti più merenda finale e sorprese per mamme e bambini; con Conad “Mangiando S'impara”, preparando merende con macedonie e spiedini di frutta per un’educazione alimentare attraverso il gioco. Con A.I.C. (l’Associazione Italiana Celiachia) si cucina la piadina senza glutine, per divertirsi e imparare con la celiachia, mentre si prepara il pesto ligure con il metodo tradizionale grazie agli educatori di San Bartolomeo al Mare.

C’è persino il “Corso rapido per piccoli maghi e streghe” della Scuola Estiva di Hogwarts per acquisire tutte le basi della magia, dall'abbigliamento agli animali da compagnia (i draghi!). Infine un’altra eccellenza modenese che non poteva mancare al Salone: il Museo Casa Enzo 

Ferrari rende i visitatori piccoli carrozzieri, infatti presso lo stand i bambini possono divertirsi a “carrozzare” un’automobile con stoffa, bottoni, carta e colori

Questi sono solo alcuni esempi: il calendario è ricchissimo e tutti i laboratori sono gratuiti per i visitatori. E’ possibile sceglierli e prenotarli sul sito nella sezione dedicata, per essere certi di non perdere proprio quello che piace di più.

 

Domani convegno sul turismo sportivo e i dati dell’Osservatorio Nazionale sul Turismo Giovanile

Il turismo sportivo è quindi un’importante risorsa per il marketing territoriale e Modena è attualmente Città Europea dello Sport 2013: le potenzialità del settore vengono analizzate nel corso del convegno Sport e turismo: energia per far vivere il territorio”, che si svolgerà nel corso di Children’s Tour domani alle 10.30 a ModenaFiere.

Il convegno sarà anche l’occasione per presentare i risultati emersi dal lavoro dell’Osservatorio Nazionale sul Turismo Giovanile di Children’s Tour. Il turismo giovanile è un fenomeno articolato e complesso, in cui il destinatario è il bambino, ma i decisori di acquisto sono genitori, insegnanti o educatori. Nel 2012 ben il 73% delle famiglie italiane ha fatto almeno una vacanza di una settimana con figli minorenni, mentre l’Istat rileva che gli under 14 sono gli individui che viaggiano di più: ogni anno oltre il 60% dei bambini effettua almeno una vacanza. Il mare è al top delle preferenze, ma cresce l’interesse per parchi naturali e divertimento; si è abbassata a 8 anni la soglia delle prime esperienze di vacanza da soli.

 

 

Orari per il pubblico: sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00. Il biglietto intero costa 10 €, il ridotto 7 € (bambini 7-14 anni), gratuito da 0 a 6 anni.

 

Sito ufficiale di CHILDREN'S TOUR - clicca QUI

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Trova campeggi, agricampeggi, aree attrezzate con

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina