Menu

Indice articoli


LE SPIAGGE della COSTA DEI SARACENI

calabri costa saraceni spiagge

Da Cariati fino a Le Castella, troviamo località famose e meno note, soltanto per citare alcuni nomi: Cirò Marina, Torre Melissa, Marina di Strongoli, Capo Rizzuto e tante spiagge belle e degne di essere vissute, ce ne sono per tutti i gusti: sabbiose, con sassolini, calette tra rocce... denominatore unico: un MARE DA FAVOLA. Molte di queste località si sono aggiudicate ormai da tempo il riconoscimento di Bandiera Blu... avevate dubbi?!?!

Sono più o meno facilmente accessibili e raggiungibili con il camper, noi scanso equivoci, in questa vacanza ci siamo trasformati in “roulottisti mancati” e così con un'auto a noleggio (il camper l'abbiamo lasciato piazzato in campeggio) siamo andati alla scoperta di borghi e queste spiagge suggestive muovendoci agilmente con una FIAT 500.

Spiaggia di Punta Alice

Ci siamo fatti un bel bagno in questa deliziosa spiaggia, in una giornata iniziata con una pioggia battente, che ci aveva convinti a fare i turisti più che i bagnanti. Eravamo alla scoperta di Cirò e Cariati, ma il pomeriggio di sole non ci ha colto impreparati, perché ad agosto bisogna sempre partire con il costume addosso e così ci siamo fiondati a Punta Alice. Una spiaggia molto particolare, caratterizzata dal faro che fa da sentinella a questo splendido mare, insignito con il riconoscimento di Bandiera Blu, una punta di terra si protende verso l'orizzonte e l'ampia spiaggia di sassolini lascia spazio ai bagnanti e pescatori di godersi uno splendido mare che scende velocemente... adatto a chi sa nuotare e a chi fa snorkeling.

La spiaggia di Le Cannella

Da Capo Cimiti a Capo Rizzuto c'è un litorale di costa molto particolare contraddistinto da spiagge “colorate”. Questa di Le Cannella è raggiungibile scendendo qualche gradino dal parcheggio dove fermiamo l'auto e l'effetto WOW è assicurato. Questa baia delimitata da rocce, caratterizzata dalla sabbia simile alla grana della farina da polenta è del medesimo colore della spezia da cui prende il nome. Il mare inutile descriverlo è tutto da vivere: trasparente, ricco di pesci, semplicemente fantastico!
Distano soltanto 5 km da qui e vale sicuramente la pena farci una capatina, sono le

Spiagge Rosse

inutile dire per quale motivo si chiamano così. Per raggiungerle è necessario seguire le indicazioni “spiagge Rosse Villaggio turistico”, dove a fianco si trova la spiaggia libera. Come per la precedente, anche qui l'effetto WOW è assicurato sia per il colore della sabbia, molto suggestivo e particolare, ma soprattutto per l'innumerevole varietà di pesci colorati che popolano il mare, senza allontanarsi troppo da riva.

Capo Rizzuto

Nella punta estrema a sud del paese e a ridosso sul mare si trova il faro, dove nei paraggi lasciamo l'auto e ci avventuriamo tra scogli, piante caratteristiche della macchia mediterranea, ci troviamo un posticino tranquillo tranquillo per goderci un fantastico tramonto. Qui per un bel bagno di mare è necessario avventurarsi tra rocce e scalette e scendere un po'... Consigliato agli impavidi. Altrimenti ad un chilometro da qui iniziano le spiagge di sabbia.

Spiaggia dei Gigli

In rete si legge che sia inserita tra le 10 spiagge più belle d'Italia: è la spiaggia di Sovereto (da non confondere con quella di Soverato!), conosciuta come la spiaggia dei gigli, che crescono spontaneamente sulla sabbia (attenzione: vietato raccoglierli perché sono una specie protetta!).
Si raggiunge percorrendo la Strada Statale 106 Jonica da Le Castella verso Crotone, una deviazione verso Contrada Sovereto vi porterà in un parcheggio custodito e a pagamento.
Superando una pineta in discesa e dune selvagge si raggiunge questa spettacolare spiaggia lunga circa un paio di chilometri di sabbia finissima, selvaggia, colorata, ma soprattutto è la natura con le piante di timo arboreo, il lentisco e i bellissimi e profumatissimi gigli bianchi, ma anche il mare cristallino che la fanno da padrona. È una riserva del WWF, qui è famoso come sito di nidificazione (ovideposizione) delle tartarughe marine della specie Caretta caretta, è severamente vietato piantare ombrelloni (ACC! Noi ne abbiamo visti alcuni... ahimè!).
Difficile non restare affascinati da questa spiaggia e dal suo fascino selvaggio!

Ma noi viaggiatori a cui piace andare a “ficcanasare” anche borghi e città, siamo andati alla scoperta di CARIATI, CRUCOLI, CIRÒ, CROTONE e CAPO COLONNA.
Seguiteci che ve le raccontiamo...

Ecco alcuni scorci delle spiagge e del loro fascino selvaggio e unico...

  00 - Calabria - Costa Saraceni - acque cristalline.jpg 01 - Calabria - Punta Alice - la spiaggia.jpg 02 - Calabria - Punta Alice - spiaggia e il faro.jpg 03 - Calabria - Punta Alice - il faro.jpg 04 - Calabria - Punta Alice - il parcheggio.jpg 05 - Calabria - Punta Alice - la spiaggia.jpg 06 - Calabria - Spiaggia Le Cannella.jpg 07 - Calabria - Spiaggia Le Cannella - la sabbia.jpg 08 - Calabria - Spiagge rosse.jpg 09 - Calabria - Spiagge rosse.jpg 10 - Calabria - Spiagge rosse.jpg 11 - Calabria - Capo Rizzuto - tramonto.jpg 12 - Calabria - Capo Rizzuto - scorcio.jpg 13 - Calabria - Capo Rizzuto - il faro.jpg 14 - Calabria - Capo Rizzuto visto dal mare.jpg 15 - Calabria - Spiaggia di Sovereto o dei gigli .jpg 16 - Calabria - Spiaggia di Sovereto -  i gigli.jpg 17 - Calabria - Spiaggia di Sovereto o dei gigli.jpg 18 - Calabria - Spiaggia di Sovereto o dei gigli.jpg 19 - Calabria - spiaggia di Le Castella.jpg  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

Trova campeggi, agricampeggi, aree attrezzate con

camp vacanzelandia s

Seguici su

facebook twitter you tube instagram

button gallery

button calendario

button meteo

button restiamo in contatto newsletter

GRATIS PER TE

la guida utile
"COME SCEGLIERE IL CAMPER"

SEI UN'AZIENDA? CLICCA QUAbutton vacanzelandia solutions attivita

progettare area attrezzata camper

button restiamo in contatto newsletter

button vacanzelandia solutions attivita

Vai all'inizio della pagina